WRC – In Spagna l’Extraterrestre si rifà sentire

L'alsaziano è in testa dopo aver lasciato sfogare i colleghi in apertura di rally

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – In Spagna l’Extraterrestre si rifà sentire

Alla fine quello che ci si immaginava è successo e le cose sono ritornate al loro posto. Non appena giunti sull’asfalto Sébastien Loeb ha preso la testa del gruppo e seppure alla conclusione della prima speciale si lamentava dell’instabilità del posteriore e lodava Jari-Matti Latvala per la sua grande velocità, giusto una prova dopo era lui a segnare lo scratch e a guadagnare la lead, mentre l’ex primo Mads Ostberg naufragava per un errore che gli è costato parecchi secondi. E se il finnico della Ford ce l’ha messa tutta ma invano per rosicchiare un po’ di vantaggio a Séb, Mikko Hirvonen come spesso accade ha puntato sulla regolarità senza mostrare alcun guizzo interessante che però l’ha fatto risalire sull’ipotetico podio.

Ottimo invece Ott Tänak apparso in forma soprattutto nel pomeriggio tanto da far segnare il miglior crono nell’ultima ps.  Si conferma un buon debutto sulla DS3 quello di Hans Weis, sesto. Senza particolari guai la giornata di Craig Breen comodo leader tra le S2000, mentre qualche grattacapo l’ha avuto Evgeny Novikov tra il surriscaldamento dei freni e le sue DMack che faticavano a garantirgli il grip sulle strade scivolose della Spagna. Nono posto per il finlandese Jarkko Nikara malgrado il danneggiamento di una sospensione per un’uscita durante l’undicesima speciale, decimo lo svedese Pg Andersson.

Da segnalare la bella prestazione di Dani Sordo, attualmente diciottesimo, che in partenza ha registrato un guasto forse di natura elettrica per cui disponeva di soli tre cilindri funzionanti, ma poi nel pomeriggio ha saputo riprendersi affermandosi come il più rapido nella decima e undicesima ps.

Per quanto riguarda Sébastien Ogier, i problemi al motore verificatisi durante il trasferimento verso la ps 6 di ieri pomeriggio sono stati irrisolvibili, per cui per il campioncino di Gap si è profilato il ritiro definitivo, mentre Petter Solberg e Thierry Neuville sono potuti ripartire e ora occupano rispettivamente la quindicesimi e sedicesima piazza.

Domani tappa di chiusura a partire dalle 7.50.


CLASSIFICA ALLA PS 12

1 Sébastien LOEB- DS 3 WRC 3:16:14.1 +0.0
2 Jari-Matti LATVALA- Fiesta WRC 3:16:41.1 +27.0
3 Mikko HIRVONEN- DS 3 WRC 3:17:28.2 +1:14.1
4 Ott TÄNAK- Fiesta WRC 3:17:42.9 +1:28.8
5 Mads ØSTBERG- Fiesta WRC 3:17:45.5 +1:31.4
6 Hans WEIJS- DS 3 WRC 3:25:17.0 +9:02.9
7 Craig BREEN- Fiesta S2000 3:28:40.3 +12:26.2
8 Evgeny NOVIKOV- Fiesta WRC 3:29:39.2 +13:25.1
9 Jarkko NIKARA- Mini 3:29:53.2 +13:39.1
10 PG ANDERSSON- Satria Neo S2000 3:31:59.6 +15:45.5

10th novembre, 2012

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini