DTM – Zanardi scende in pista al Nurburgring

Dopo Londra, è tornato alla sua passione testando la M3 DTM della BMW

DTM – Zanardi scende in pista al Nurburgring

Appare giustamente soddisfatto Alex Zanardi che ha effettuato oggi un test sulla M3 DTM della BMW. Dopo i due ori e l’argento vinti alle Paralimpiadi di Londra nella handbike, l’ex pilota di Formula 1 è tornato a concentrarsi su quella che è la sua passione, i motori, completando 32 giri al Nurburgring su una vettura preparata per l’occasione in onore suo e dei suoi successi.

Sono stato felicissimo dell’opportunità che la BMW mi ha offerto oggi. E’ stata una giornata speciale e la ricorderò a lungo. Per questo voglio ringraziare tutte le persone che lo hanno reso possibile e che mi hanno aiutato“, ha dichiarato un entusiasta Zanardi che ha già corso con BMW nell’ETCC e nel WTCC tra il 2004 ed il 2009.

Per i ragazzi è stata una bella sfida modificare la vettura in base alle mie esigenze, ma devo dire che sono stati davvero velocissimi”, ha proseguito il pilota a proposito della ettura a cui sono stati rimossi i pedali dell’acceleratore e della frizione, mentre quello del freno è stato spostato a destra per permettergli di essere più a suo agio.

Nn so se questo test sfocerà in qualcosa di più o meno – ha poi risposto alle domande sui suoi progetti futuri – . Il livello del DTM potrebbe anche essere troppo alto per una persona della mia età“, ha concluso.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Max spleen

    10 novembre 2012 at 11:46

    “per una persona della mia età”, mica “per una persona che non ha più le gambe”. Un mito!

Articoli correlati