Campionato Italiano Gran Turismo – Finale coi fiocchi a Monza

La 10° edizione giunge al termine, ultime gare della stagione nel weekend

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Campionato Italiano Gran Turismo – Finale coi fiocchi a Monza

Si sta preparando un finale con i fiocchi a Monza per la 10° edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. Le ultime due gare della stagione in programma in questo fine settimana, che assegneranno gli ultimi due titoli ancora in palio della GT3  e della GT Cup 1^ Divisione, vedrà la partecipazione di nuovi equipaggi e di team che hanno fatto la storia del campionato.

Per il gran finale ci sarà il debutto nella classe GT3 della Ginetta G 55 affidata a Cressoni-Iacone (Nova Race), mentre rientreranno nella serie nazionale l’AF Corse, che schiererà nella classe GT3 due Ferrari 458 Italia per Adriano Baso, in coppia con un pilota ancora da designare, e  per  l’equipaggio Sbirrazzuoli-Ramindra. Al volante della vettura di Maranello con i colori dell’Ombra Racing saranno della partita anche Cordoni-Ruberti, affiancati dall’equipaggio composto da Mancini-Magli con la 458 Italia dell’Easy Race.

Oltre alle due Porsche GT3R di Balzan-Barri (Ebimotors) e di Passuti-Malucelli (Antonelli Motorsport) sarà al via dell’ultimo round stagionale anche la 911 dell’Autorlando che per l’occasione sarà affidata all’equipaggio Hamilton-Garofano.

La lotta per il titolo sarà apertissima nella classe GT3, dove a contendersi la vittoria finale saranno Biagi-Colombo (BMW Z4-ROAL Motorsport), leader della classifica provvisoria, Andrea Sonvico e Di Benedetto-Frassineti, questi ultimi al volante dell’Audi R8 LMS di Audi Sport Italia, staccati, rispettivamente di sette e nove punti, ma la matematica non taglia ancora fuori Balzan-Barri (Porsche GT3R-Ebimotors), che inseguono a venticinque lunghezze.

Completano l’elenco iscritti della classe GT3 la seconda BMW Z4 di Cerruti-Liberati, la Ferrari 458 Italia del Vita4One Team Italy di Comandini-Fornaroli, la McLaren MP4 12C di Neri-Van der Drift (Bhaitech Racing)e la Mercedes SLS di De Lorenzi-Necchi (GDL Racing), mentre nella GT2 rientra la Ferrari F 430 del Black Team con Palma-Giammaria.

Nella GT Cup 1^ Divisione si contenderanno la vittoria finale Cicognani-Granzotto (Porsche 997-Antonelli Motorsport) e Sanna-Stancheris (Lamborghini Gallardo), questi ultimi staccati in classifica di ventinove punti, che nella rincorsa al titolo saranno affiancati da altri due equipaggi dell’Imperiale Racing composti da Babini-Zadotti e Wiser-Rizzo.

17th ottobre, 2012

Tag:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini