6 Ore del Fuji – Piazza d’onore per la Ferrari di Fisichella e Bruni

La vittoria è della Porsche del team Felbermayr guidata da Lieb e Lietz

6 Ore del Fuji – Piazza d’onore per la Ferrari di Fisichella e Bruni

Si è conclusa sul secondo gradino del podio la 6 Ore del Fuji (Giappone) per Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni. Nel penultimo round del Mondiale Endurance che ha già eletto con anticipo AF Corse campione nella graduatoria team e che ha assegnato a Ferrari il titolo in quella costruttori, il formidabile duo si è concesso una trasferta relativamente tranquilla accontentandosi della medaglia d’argento dietro alla Porsche del team Felbermayr affidata a Marc Lieb e Richard Lietz. Quarta la seconda Ferrari schierata dalla scuderia italiana per Olivier Beretta e Andrea Bertolini, con quest’ultimo che, proprio al suo arrivo in Giappone, ha ricevuto la bellissima notizia della nascita della sua secondogenita Alessia.

In classe LMGTE-AM, la vittoria è infine andata alla Corvette Z06 di Patrick Bornhauser- Julien Canal e Pedro Lamy che ha preceduto sul traguardo la Ferrari 458 del team Krohn Racing affidata a Tracy Krohn- Niclas Jönsson- Michele Rugolo.

L’appuntamento è fissato tra sole due settimane sul circuito di Shanghai per l’ultimo atto di una vittoriosa stagione dove la Ferrari di AF Corse ha letteralmente dominato la prima edizione del FIA World Endurance Championship.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati