Superstars International Series – Johan Kristoffersson piazza la doppietta a Vallelunga

Il giovane driver Audi conquista entrambe le gare e la leadership

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series – Johan Kristoffersson piazza la doppietta a Vallelunga

A Vallelunga due su due per lo svedese Johan Kristoffersson, che sul circuito romano ha dimostrato di non avere rivali. Il giovane pilota del Team Audi KMS quest’oggi può sfoggiare due medaglie d’oro che lo proiettano in testa alla classifica internazionale, in cui ha staccato di dieci lunghezze Tonio Liuzzi, quarto in Gara 1 e settimo davanti all’ex compagno in Formula 1 ai tempi della Force India, Giancarlo FisichelIa (Maserati Quattroporte). Alle spalle della vettura della Casa dei quattro anelli di Kristoffersson, Gara 2 ha visto come protagonisti anche i due alfieri del Team BMW Dinamic Giovanni Berton e Max Mugelli, che sono saliti nell’ordine sul secondo e terzo gradino del podio. Il weekend capitolino è stato più che positivo anche per il giovane tedesco Thomas Schöffler (Audi RS5 – MTM Motorsport) secondo nella gara della mattina e quarto in quella del pomeriggio, in cui ha preceduto il compagno-rivale Gianni Morbidelli. Bilancio positivo anche per il campione SUPERSTARS Thomas Biagi (BMW), terzo in Gara 1 e sesto in Gara 2 davanti a Tonio Liuzzi e Giancarlo Fisichella. Quest’ultimo successivamente penalizzato con 25 secondi dai commissari di gara, per un contatto innescato dal driver romano nei confronti del colombiano Camilo Zurcher (Mercedes C63 AMG Romeo Ferraris). Bene anche Andrea Bacci, che con la seconda Mercedes C63 AMG della Caal Racing ha chiuso la gara nella top-ten.

CRONACA. Partenza movimentata per i bolidi della SUPERSTARS, con Fisichella in pole seguito dalla vettura  della Casa della stella a tre punte di Camilo Zurcher, con cui inizia da subito un duello sportello contro sportello che porta i due piloti a scivolare leggermente indietro. Ad approfittare della situazione è Giovanni Berton, che passa al comando seguito da un velocissimo Tonio Liuzzi, dalla BMW di Max Mugelli e dalla RS5 di Kristoffersson. Lo svedese poco dopo si porta in terza posizione alle spalle di Liuzzi, superato a sua volta sul rettilineo esaltando gli spalti colorati da tantissimi fan. In uscita dal tornantino sempre Kristoffersson lancia la zampata decisiva su Berton e si porta in testa al gruppo fino allo sventolare della bandiera a scacchi. Nelle ultime battute Liuzzi va “lungo” alla C ampagnano e sfila settimo davanti alla Maserati di Fisichella. Morbidelli nel frattempo riesce a risalire con costanza fino alla quinta posizione passando anche la BMW di Thomas Biagi.

Il prossimo appuntamento della SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES è in programma il prossimo 27/28 ottobre sull’Anello di Pergusa, ultima tappa del Campionato Italiano SUPERSTARS.

8th ottobre, 2012

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini