Superstars International Series – A Vallelunga occhi puntati su Fisichella

Grande sfida tra due ex Formula 1: Fisichella e Tonio Liuzzi

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series – A Vallelunga occhi puntati su Fisichella

Il “countdown” segna meno due giorni dal tanto atteso appuntamento di Vallelunga, in cui tutti gli occhi sono puntati sull’esordio di un’altra stella pronta a fare il suo ingresso nel mondo della SUPERSTARS: Giancarlo Fisichella. Il pilota romano per l’occasione vestirà i colori della compagine elvetica dello Swiss Team guidata da Guido Bonfiglio, che metterà a disposizione di “Fisico” una Maserati Quattroporte, vettura che proprio lo scorso anno sul circuito capitolino aveva conquistato con Andrea Bertolini il titolo internazionale. Il debutto del campione romano (reduce dal successo ottenuto domenica scorsa ad Al Sakhir nel World Endurance GTE Pro con una Ferrari 458),  accende la sfida nei confronti dell’attuale leader della classifica della SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES, Tonio Liuzzi, alfiere della Caal Racing, con la Mercedes C63 AMG.

Abbiamo chiesto ad entrambi i piloti come intendono affrontare questa sfida inedita che li vedrà protagonisti nel fine settimana.

“La SUPERSTARS è sicuramente un campionato interessante, a cui prende parte una grande varietà di piloti e di “brand”. – ha dichiarato Giancarlo Fisichella – Per me sarà tutto nuovo, a parte ovviamente la pista che conosco molto bene e dove cercherò di dare il massimo. La Maserati anche quest’anno ha dato prova di essere molto competitiva, punto sin da subito ad entrare in sintonia con la vettura. Tra me e Liuzzi c’è una grande amicizia, sono consapevole che lui è in lotta per il titolo, ma io penso alla mia gara in cui punto alla vittoria. Il format delle gare della SUPERSTARS è molto diverso dalle gare Gt in cui sono abitualmente impegnato, ma ci sarà comunque da divertirsi”.

“Sono fermo ormai da un paio di mesi, ma la voglia di vincere il campionato è sempre più forte. – sono le parole di Tonio Liuzzi – Dovrò portare a casa più punti possibili e tenere a bada le Audi, che mi impensieriscono molto, anche se la Mercedes ha fatto passi da gigante nel corso della stagione e proprio a Vallelunga ci presenteremo con un novo tipo di sospensioni. Sono particolarmente stimolato dall’arrivo del mio amico Giancarlo Fisichella, che porterà ancora più in alto la notorietà della serie in cui quest’anno ci sono davvero tanti talenti”.

4th ottobre, 2012

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini