WRC – Al-Attiyah salterà il Sardegna

Al suo posto per il Qatar WRT ci sarà il belga Neuville

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Al-Attiyah salterà il Sardegna

Nasser Al-Attiyah non potrà essere al via del Rally di Sardegna per la concomitanza con un test che dovrà fare negli Stati Uniti in preparazione alla Dakar del prossimo gennaio. A fronte di ciò, a mettersi al volante della DS3 del Qatar WRT sarà ancora una volta il belga Thierry Neuville come accadde in occasione del Nuova Zelanda quando il qatariota era alle prese con il training per le Olimpiadi di Londra.in Francia e in Spagna.

“Sebbene consideri il mio impegno con Citroën molto importante, ho deciso di concentrami sulla messa a punto dell’auto che dovrò utilizzare nel rally raid ed essere presente ai test del 15 ottobre” – ha dichiarato Nasser al sito wrc.com – “Lascierò tutto nelle mani di Thierry che aveva già dimostrato il suo grande talento lo scorso giugno portando la nostra vettura a punti. Quando ci si è presentata la questione sostituto il suo nome ci è venuto spontaneo”.

Ovviamente il giovane di Sankt Vith non si è tirato indietro davanti a questa chance, visto che ad inizio stagione il piano era di partecipare a soli otto eventi, – “Disputando il Rally d’Italia potrò portare a termine un programma intero e davvero non avrei potuto chiedere di più in termini di accumulo di esperienza. Le strade sarde le conosco bene avendoci corso in passato e so quanto siano insidiose, malgrado ciò farò di tutto per non deludere Nasser e la squadra che ancora una volta mi hanno dato fiducia. Il modo migliore per ringraziarli sarà quello di portare a casa un buon risultato e io ce la metterò tutta per riuscirci”.

25th settembre, 2012

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini