WRC – Latvala, “Il Wales è la mia seconda gara di casa”

Per il pilota Ford è stato fondamentale tornare al successo dopo tante avversità

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Latvala, “Il Wales è la mia seconda gara di casa”

Jari-Matti Latvala non sta ancora nella pelle per la vittoria ottenuta in Galles. Prima di arrivarci ha dovuto infatti sopportare mesi di calvario tra una Ford capricciosa e le sue classiche uscite di strada da sempre parte integranti della sua carriera. “Quando stai troppo tempo senza vincere entri in una sorta di dinamica frustrante che ti fa allontanare pian piano dai primi. Posso affermare con certezza che non avrei mai ottenuto questo risultato se non fossi stato incoraggiato dai tempi fatti segnare in Finlandia e Germania” – ha racconto al sito wrc.com – “Per il resto, considero il Rally Gb il mio secondo appuntamento di casa; ci venni la prima volta dieci anni fa e ricordo benissimo che vinse Petter Solberg dopo una lunga battaglia con Markko Martin. E’ una gara in cui mi sento a mio agio. Quest’anno la chiave è stata la ps di  Myherin, lo scratch che mi ha dato il giusto morale. Non credo che lo spostamento nel calendario abbia giocato un ruolo importante visto che nel 2011 avevo vinto anche se era a novembre e poi le strade erano ugualmente scivolose. Può darsi che queste condizioni si adattino maggiormente alla mia guida e poi non dimentichiamoci le modifiche che abbiamo portato per questa occasione alla sospensione posteriore. L’obiettivo ora è di continuare a spingere e a lavorare così, il mio sogno rimane quello di riuscire a vincere almeno una volta su asfalto. Sarebbe qualcosa di davvero speciale! In Francia sarà difficile visto che siamo a casa della Citroën, ma in Spagna potremmo avere delle chance…”

17th settembre, 2012

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini