Nicholas Latifi si prepara al rush finale

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nicholas Latifi si prepara al rush finale

Nonostante l’immagine dell’esaltante secondo posto conquistato a Imola quindici giorni fa sia ancora molto limpida nella mente di Nicholas Latifi, è arrivato il momento di concentrarsi sulla prossima sfida e sul rush finale dell’Italian Formula 3 European Series.

La prima sfida avrà come sfondo il circuito romano di Vallelunga intitolato a Piero Taruffi, mentre il gran finale andrà in scena il week end del 21 ottobre nel tempio della velocità di Monza, dove lo scorso fine settimana i campioni della Formula 1 Lewis Hamilton, Sergio Perez e Fernando Alonso hanno colorato il podio.

Nell’anno che ha segnato l’esordio assoluto nel mondo delle monoposto, scalando velocemente lo schieramento di partenza, l’italo canadese della JD Motorsport si presenterà a Vallelunga con l’obiettivo di proseguire la sua crescita e con la voglia di continuare a dare del “filo da torcere” ai leader del campionato.

Il week end romano prenderà il via fin dalla giornata di giovedì con quattro turni di prove libere, per poi proseguire venerdì con l’ultima mezz’ora prima delle qualifiche che determineranno lo schieramento di partenza di gara-1 e gara-2 che prenderanno il via rispettivamente sabato alle 15.10 (diretta su RaiSport 2 ) e domenica alle 10.00 (diretta su RaiSport 2). La sprint race (ore 16.00) chiuderà il settimo appuntamento stagionale. Le tre gare saranno trasmesse anche in streming web su www.acisportitalia.it/F3 e www.sportube.tv (canale 5)

NICHOLAS LATIFI “Aspetto con ansia il week end di Vallelunga. A Imola ho conquistato il miglior risultato stagionale e ora voglio proseguire la striscia positiva. Le qualifiche saranno molto importanti in quanto sarà molto difficile sorpassare. Per questo voglio iniziare a spingere fin dall’inizio lavorando a stretto contatto con il team e gli ingengeri”

DAVID TENNYSON (coach driver): “Nicholas è pronto e concentrato sul prossimo week end. Il risultato impressionante della gara di Imola è un’altra pietra miliare nella sua crescita di pilota. Sono molto fiducioso sul prossimo fine settimana, dove potrà conquistare altre preziosi punti”

GIOVANNI MINARDI (consulente sportivo): “Il podio di Imola deve essere uno stimolo per Nicholas. Un punto di partenza per continuare a crescere, lavorare e migliorare. Non dobbiamo dimenticarci che per lui è tutto nuovo e che si tratta della sua prima stagione in monoposto, dopo il kart. Sono contento della sua crescita e sono certo che anche a Vallelunga potrà infastidire il trio in lotta per il titolo”

12th settembre, 2012

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini