Alex Zanardi concede il bis: secondo oro a Londra

L'ex campione di Formula 1 vince anche la corsa individuale dopo la cronometro H4

Alex Zanardi concede il bis: secondo oro a Londra

Alex Zanardi non si ferma più. Dopo l’oro ottenuto due giorni fa nella cronometro H4 alle Paralimpiadi di Londra, l’ex pilota di Formula 1 si ripete nella corsa individuale. Un successo arrivato sempre sul circuito di Brands Hatch dove nel 1991 ottenne la prima pole position nella Formula 3000.

64 lunghissimi km che non spaventano però il grande campione il quale si gioca la medaglia dal metallo più pregiato in un emozionante testa a testa con il sudafricano Estrong>Ernst Van Dyk sul quale si impone per appena un secondo. Chiude il podio il belga Wim Decler.

E se è vero che non c’è due senza tre, chissà che Zanardi non possa togliersi qualche soddisfazione anche nella prova a squadre.

Leggi altri articoli in Motociclismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati