World Series by Renault – Podio per Bianchi in Gara 2

Il pilota francese chiude terzo il secondo appuntamento di Silverstone

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
World Series by Renault – Podio per Bianchi in Gara 2

Terzo gradino del podio e punti importanti per il campionato: questo il risultato di Jules Bianchi nella manche conclusiva che ha chiuso questa mattina l’appuntamento agonistico della World Series 3.5, di scena a Silverstone. Il pilota francese schierato da Tech 1 Racing si è portato a soli sei punti di distacco dal leader Robin Frijns (Fortec Motorsports) che, nonostante il nono posto di oggi, guida la classifica con 131 lunghezze, mentre è di un solo punto il vantaggio accumulato da Sam Bird (ISR) vincitore della prova e secondo in classifica a quota 126.

Dopo l’eccellente prestazione nella manche di sabato, il francese della Ferrari Driver Academy ha perso alcune posizioni allo start di Gara 2, riuscendo però a strappare il terzo gradino del podio, preziosissimo in ottica di campionato, dapprima con un sorpasso al dodicesimo giro su Frijns e poi approfittando del ritiro di Marco Sorensen (Lotus) per una foratura al penultimo giro. Bird è stato dunque bravo, ma anche fortunato, ad approfittare del ritiro del pilota Lotus e a chiudere in prima posizione davanti a Felix Da Costa.

Il prossimo appuntamento in calendario è in programma a Budapest il 15 e 16 settembre.

Di seguito l’ordine d’arrivo:

Results - 27 laps:

Pos  Driver                  Team               Time/Gap
 1.  Sam Bird                ISR              47m16.896s
 2.  Antonio Felix da Costa  Arden Caterham     + 1.159s
 3.  Jules Bianchi           Tech 1             + 1.688s
 4.  Arthur Pic              DAMS              + 33.243s
 5.  Alexander Rossi         Arden Caterham    + 35.860s
 6.  Will Stevens            Carlin            + 39.663s
 7.  Nico Muller             Draco             + 43.514s
 8.  Nick Yelloly            Comtec            + 48.083s
 9.  Robin Frijns            Fortec            + 54.719s
10.  Vittorio Ghirelli       Comtec            + 58.774s
11.  Carlos Huertas          Fortec            + 58.929s
12.  Nikolay Martsenko       BVM Target        + 59.497s
13.  Jake Rosenzweig         ISR             + 1m01.640s
14.  Daniil Move             P1              + 1m04.069s
15.  Kevin Korjus            Tech 1          + 1m07.202s
16.  Andre Negrao            Draco           + 1m07.638s
17.  Mikhail Aleshin         RFR                 + 1 lap
18.  Lucas Foresti           DAMS                + 1 lap

Retirements:

     Marco Sorensen          Lotus               25 laps
     Nigel Melker            Lotus               19 laps
     Daniel Zampieri         BVM Target           8 laps
     Walter Grubmuller       P1                   6 laps
     Kevin Magnussen         Carlin               3 laps
     Zoel Amberg             Pons                 0 laps
     Yann Cunha              Pons                 0 laps
     Anton Nebylitskiy       RFR                  0 laps

26th agosto, 2012

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini