WRC – Loeb senza rivali in Germania

Il francese velocissimo nella prima tappa

WRC – Loeb senza rivali in Germania

Il day one del Deutschland si è concluso come tutti se lo immaginavano, ossia con Sébastien Loeb davanti a tutti gli altri di una vita. L’alsaziano non ha rischiato più di tanto, non ha forzato, mantenendo un ritmo normale per lui ma decisamente sostenuto per gli umani.

E se Petter Solberg ha lamentato una Ford Fiesta non al top ma comunque secondo, Jari-Matti Latvala con l’incubo dell’errore latente se l’è presa con un po’ più di tranquillità sebbene a fine giornata abbia affermato, -«Per battere Loeb si deve solo andare flat-out e lasciar perdere l’attenzione !».

Chi è andato davvero bene è stato Thierry Neuville, quarto e bravissimo a non cadere in facili sbavature, veloce abbastanza da mettersi davanti un veterano come Dani Sordo, pure lui rapido ma rallentato sul finale da noie al cambio, ma soprattutto Mikko Hirvonen a disagio con la sua Ds3 su asfalto.

Settimo ma sfortunato Ott Tänak, arrabbiato con se stesso per aver sbagliato strada sia nella speciale 3, sia nella 4 e poi colpito da un problema ai freni nella quinta.

Ottavo il buon Mad Ostberg che punta a fare esperienza su questo fondo, dietro di lui la Mini di Chris Atkinson che tanto ha spinto è riuscito ad arrivare alla fine della ps 6 con la leva del cambio rotta e Sébastien Ogier, il vincitore del 2011 è stato come al solito il migliore tra le S2000 seppure abbia sofferto con i freni sul finale.

Da registrare l’uscita nel primo passaggio sulla Mittelmosel di Evgeny Novikov che potrà ripartire comunque grazie al Rally 2 e il rogo accorso alla Fiesta di Martin Prokop. Il ceco aveva notato una spia accesa sul cruscotto sin dalle prime battute, poi durante la terza speciale una foratura e l’incendio che ha completamente distrutto la vettura, fermando quindi la rincorsa alla top ten per questo Deutschland e mettendo un punto di domanda sulla partecipazione al Wales.

Domani si torna in gara a partire dalle 7.58.


CLASSIFICA ALLA PS 6

 1. Sebastien Loeb    Citroen  1.22.18,0
 2. Petter Solberg    Ford         +20,4
 3. J-M. Latvala      Ford         +29,4
 4. Thierry Neuville  Citroen      +34,5
 5. Daniel Sordo      Mini         +46,7
 6. Mikko Hirvonen    Citroen      +48,9
 7. Ott Tänak         Ford       +1.17,9
 8. Mads Östberg      Ford       +1.28,7
 9. Chris Atkinson    Mini       +2.34,8
10. Sebastien Ogier   Skoda      +3.34,3

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Ogier controlla e Hirvonen morde

Il finnico dovrà però guardarsi da Meeke distante appena tre secondi
Se l’è presa con comodo Sébastien Ogier nel giro pomeridiano della seconda tappa del Rally del Galles. Il francese non
Rally

WRC – Ogier senza rivali

In UK incidente per Latvala. Secondo a oltre un minuto Ostberg
L’unico rivale di Sébastien Ogier può solo essere Sébastien Ogier in questo Rally del Galles. A dirlo è la classifica