IndyCar – Rubens Barrichello vuole vincere

Il pilota brasiliano potrebbe lasciare il KV Racing e accasarsi altrove

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
IndyCar – Rubens Barrichello vuole vincere

Rubens Barrichello non è soddisfatto della sua prima stagione in IndyCar. Il bilancio non è positivo per l’ex pilota di Formula 1 che finora ha ottenuto come miglior risultato solamente un settimo posto. Non bastano i cinque piazzamenti tra i primi dieci per offrire motivo di gioia al pilota brasiliano che a quanto pare potrebbe lasciare il KV Racing a fine stagione.

L’amicizia con Tony Kanaan costituiva uno dei motivi per cui Rubinho aveva scelto il KV Racing. Un legame forte tra i due che, prò, potrebbe non bastare a convincere Barrichello a rinnovare il proprio contratto. In un’intervista rilasciata ad Autosport, infatti, il pilota sudamericano avrebbe rivelato di voler corere con una vettura più competitiva.

“Non mi piace essere 15esimo. Mi trovo sempre meglio nel confronto con i miei compagni di squadra, ma la vettura non è ancora adeguata e non abbiamo compiuto molti progressi da un punto di vista della strategia – ha dichiarato -. Sono grato ai proprietari del team, Jimmy (Vasser) e Kevin (Kalkhoven), perché mi hanno dato una macchina, ma sono qui per vincere”.

“Ora che ho fatto esperienza in IndyCar voglio migliorare. Corro perché mi piace, so che finora non ho dimostrato quello che posso ottenere e vorrei tornare a giocarmi un posto per la vittoria”, ha concluso.

Un messaggio sicuramente non velato. Come reagiranno i diretti interessati? Sembra che l’ex ferrarista sia già in trattativa con un altro team anche se ancora non è stato rivelato il nome.

12th agosto, 2012

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini