WRC – Loeb segna il passo in Finlandia

Per l'alsaziano miglior crono nello shakedown e nelle qualifiche

WRC – Loeb segna il passo in Finlandia

Shakedown e qualifiche in Finlandia sotto il segno di Sébastien Loeb nonostante il francese abbia più volte ammesso la poca simpatia per gli sterrati nordici. Alle sue spalle l’hanno fatta da padrona gli scandinavi, con un buon quarto posto di Matti Rantanen, fuori dalle fila del mondiale proprio dalla scorsa edizione di questo evento.

Da segnalare anche una piccola uscita del belga Thierry Neuville comunque al via delle qualifiche.

CLASSIFICA QUALIFICHE

  1. Loeb (DS3 WRC) 2″17″470
  2. Latvala (Fiesta WRC) +0.555s
  3. Hirvonen(DS3 WRC) +0.806s
  4. Solberg (Fiesta WRC) +1.219s
  5. Novikov (Fiesta WRC) +1.223s
  6. Ostberg (Fiesta WRC) +2.032s
  7. Tänak (Fiesta WRC)
  8. Neuville (DS3 WRC)
  9. Atkinson (DS3 WRC)
  10. Ketomaa (Fiesta WRC)
  11. Prokop (Fiesta WRC)

CLASSIFICA SHAKEDOWN

  1. Loeb (DS3 WRC) 2″18″1
  2. Novikov (Fiesta WRC) 2″19″1
  3. Hirvonen (DS3 WRC) 2″19″5
  4. Rantanen (Fiesta WRC) 2″19″5
  5. Solberg (Fiesta WRC) 2″20″5
  6. Ostberg (Fiesta WRC) 2″20″6
  7. Ketomaa (Fiesta WRC) 2″21″2
  8. Latvala (Fiesta WRC) 2″21″4
  9. Tänak (Fiesta WRC) 2″21″9
  10. Atkinson (DS3 WRC) 2″22″7
  11. Block (Fiesta WRC) 2″22″8
  12. Neuville (DS3 WRC) 2″23″8
  13. Prokop (Fiesta WRC) 2″25″1
  14. Tahko (Mini WRC) 2″27″3
  15. Araujo (Mini WRC) 2″30″2
  16. Lindholm (Fiesta WRC) 2″34″0
  17. Nobre (Mini WRC) 2″36″1

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Ogier controlla e Hirvonen morde

Il finnico dovrà però guardarsi da Meeke distante appena tre secondi
Se l’è presa con comodo Sébastien Ogier nel giro pomeridiano della seconda tappa del Rally del Galles. Il francese non
Rally

WRC – Ogier senza rivali

In UK incidente per Latvala. Secondo a oltre un minuto Ostberg
L’unico rivale di Sébastien Ogier può solo essere Sébastien Ogier in questo Rally del Galles. A dirlo è la classifica