GP3

GP3 – Weekend all’insegna di Niederhauser ed Evans

Gli incidenti e la safety car hanno tenuto banco in Gara 2

GP3 – Weekend all’insegna di Niederhauser ed Evans

Il weekend di GP3 in scena a Hockenheim è teatro dei trionfi di Patric Niederhauser e Mitch Evans che vincono rispettivamente Gara 1 e Gara 2.

E’ stato, però, il secondo appuntamento a monopolizzare l’attenzione con il terribile incidente che ha visto protagonista Vicky Piria che dopo un contatto con le vetture di Robert Cregan e Will Buller è volata fuori dalla pista. Nell’incidente sono rimasti coinvolti anche Lewis Williamson e Alice Powell. Fortunatamente, la driver italo-britannica non ha riportato fratture.

Ancora un brutto incidente al nono giro con la vettura di Fabiano Machado che decolla. Subito rientra in pista la safety car che concluderà la gara vinta da Evans davanti a Daniel Abt e Conor Daly.

Di seguito l’ordine d’arrivo di Gara 1 e Gara 2:

Gara 1

1. Patric Niederhauser – Jenzer – 14 giri
2. Conor Daly – Lotus – +0”6
3. Kevin Ceccon* – Ocean – +5”3
4. Giovanni Venturini – Trident – +8”8
5. Matias Laine – MW Arden – +11”3
6. Aaro Vainio – Lotus – +11”9
7. Tamas Pal Kiss – Atech CRS – +12”5
8. Daniel Abt – Lotus – +13”4
9. Mitch Evans – MW Arden – +13”9
10. Will Buller – Carlin – +14”2
11. Tio Ellinas – Marussia Manor – +18”5
12. Robert Cregan – Ocean – +22”2
13. David Fumanelli – MW Arden – +22”8
14. Lewis Williamson – Status GP – +24”2
15. Vicky Piria – Trident – +29”0
16. Alex Brundle – Carlin – +29”3
17. Dmitry Suranovich – Marussia Manor – +29”6
18. Marlon Stockinger – Status GP – +31”0
19. Ethan Ringel – Atech CRS – +38”2
20. Alice Powell – Status GP – +42”0
21. Robert Visoiu – Jenzer – +42”7
22. Carmen Jordá – Ocean – +56”6

Gara 2

01. Mitch Evans – MW Arden – 15 giri
02. Daniel Abt – Lotus GP – +0”428
03. Conor Daly – Lotus GP – +0”987
04. Tamas Pal Kiss – Atech CRS GP – +1”342
05. Matias Laine – MW Arden – +2”737
06. Aaro Vainio – Lotus GP – +2”917
07. Tio Ellinas – Marussia Manor Racing – +3”086
08. Giovanni Venturini – Trident Racing – +4”020
09. Patric Niederhauser – Jenzer Motorsport – +5”553
10. David Fumanelli – MW Arden – +6”602
11. Marlon Stockinger – Status GP – +6”784
12. Robert Visoiu – Jenzer Motorsport – +8”972
13. Alex Brundle – Carlin – +9”201
14. Dmitry Suranovich – Marussia Manor Racing – +10”306
15. Kevin Ceccon – Ocean Racing Technology – +11”715
16. Ethan Ringel – Atech CRS GP – +12”218

* Ceccon è stato penalizzato, sul podio è salito Venturini

Leggi altri articoli in GP3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

GP3

GP3 – Brutto incidente per Vicky Piria

Fortunatamente, la driver italo-britannica non ha riportato fratture
Vicky Piria se la vede brutta. La giovane driver italo-britannica è rimasta coinvolta in un brutto incidente nel corso del
GP3

GP3 – La MW Arden comanda a Silverstone

Evans e Laine i più veloci nella 1a giornata di tes collettivi
Sono iniziati a Silverstone gli ultimi test collettivi della GP3 che precedono l’inizio della stagione. Ultimi test che vedono sorridere,