WRC – Anche Lindholm in Finlandia

Il driver di Helsinki interrompe un digiuno che dura da Galles 2007

WRC – Anche Lindholm in Finlandia

Il Rally di Finlandia è da sempre l’appuntamento più atteso del calendario mondiale, un richiamo per quanti tra presente e passato hanno detto la loro nel mondo dei traversi. Uno di questi è certamente Sebastian Lindholm, classe ’61, cugino di Marcus Grönholm, 37 presenze nel WRC, 12 punti conquistati e 8 titoli nazionali in tasca, che ha deciso di rimettersi in gioco dopo un digiuno partito dal Galles 2007 a cui partecipò al volante di una Suzuki SX4.

“Ciò  che volevo era essere al via di questa prestigiosa gara ancora una volta”- racconta il  51enne di Helsinki – “Era da qualche anno che ci pensavo e non appena si è presentata l’occasione mi sono detto perchè no? Il mio obiettivo sarà solo quello di divertirmi e possibilmente di portare l’auto al traguardo senza pensare al risultato”.

Basti, questo il suo soprannome, sarà accompagnato dallo storico co-pilota Timo Hantunen in questa rinnovata avventura a bordo di una Ford Fiesta RS – “Farò un test di circa 40 chilomeri per riprendere un po’ la mano. Alla mia età bisogna essere coraggiosi sapendo quanto ci sarà da imparare! L’ultima WRC che ho guidato era una Suzuki anche se sono salito su diverse S2000. Un’altra cosa a cui dovrò riabituarmi sono le note, è dal 2005 che non corro su queste strade quindi per me sarà quasi come la prima volta…”- ha confessato.

Attualmente il pilota finnico oltre a seguire da vicino le carriere motoristiche dei figli Emil e Axel, lavora come importatore Michelin in Finlandia.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati