La Starworks punta su Sebastian Bourdais

L'ex pilota di Formula 1 gareggerà nell'appuntamento di Indianapolis

La Starworks punta su Sebastian Bourdais

La Starworks Motorsports punta su Sebastian Bourdais per conquistare il North American Endurance Championship, campionato fondato sui risultati delle tre gare più lunghe della Grand-Am 2012.

Attualmente la Starwoks è seconda in classifica in virtù della seconda e della terza posizione ottenuti alla 24 Ore di Daytona e alla 6 Ore di Watkins Glen.

Bourdais correrà, dunque, per l’ultimo appuntamento in programma a Indianapolis dove guiderà una Riley-Ford con Alex Popow.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati