GTSprint International Series – Andrea Palma si aggiudica il titolo in anticipo

8° vittoria e terzo posto per lui con la Ferrari 458 Italia del Black Team

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
GTSprint International Series – Andrea Palma si aggiudica il titolo in anticipo

La SUPERSTARS SERIES non smette di stupire ed anche questo fine settimana sul fascinoso circuito di Spa-Francorchamps sotto un’incessante pioggia lo spettacolo non è mancato. Nella Serie riservata ai potenti bolidi V8 si è portato per ben due volte sul gradino più alto un arrembante Gianni Morbidelli, che riporta il sorriso sui volti degli uomini di Audi Sport Italia, perseguitati da problemi tecnici nel precedente appuntamento dell’Hungaroring. Il pilota pesarese ha festeggiato il successo di Gara 2 insieme ad altri due ex-F1, nell’ordine Vitantonio Liuzzi, sulla Mercedes C63 AMG della Caal Racing – Team Ufficiale Mercedes-AMG, e Mika Salo impegnato al volante della Maserati Quattroporte dello Swiss Team, rispettivamente terzo e quinto nella gara della mattina in cui al secondo posto aveva chiuso la RS5 di Johan Kristoffersson (alfiere del team svedese KMS), che torna ad occupare il secondo posto della classifica del campionato alle spalle di Liuzzi. In evidenza, inoltre, le BMW M3 del Team BMW Dinamic di Thomas Biagi e di Stefano Gabellini, quarto e quinto allo sventolare della bandiera scacchi nella gara del pomeriggio, nonché il rientrante Luigi Ferrara sulla C63 AMG, quarto in Gara 1.

Con una vittoria, l’ottava della stagione, ed un terzo posto Andrea Palma, al volante della Ferrari 458 Italia del Black Team, ha conquistato il titolo 2012 della GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES. I due podi hanno proposto, seppur con differenti posizioni, i medesimi protagonisti. Se infatti Palma ha preceduto in Gara 1 il finlandese Antti Buri, subito in evidenza al suo esordio nella serie con una Dodge Viper, classe GTS Open, e Mario Cordoni con la 458 Italia dell’Ombra Racing, la seconda sfida ha visto proprio quest’ultimo svettare, con Buri nuovamente al secondo posto e Palma, come detto, a chiudere la zona podio. In evidenza nella GTS3 la Corvette Z06 R affidata al duo Roberto Del Castello e Roberto Benedetti, quarti in entrambe le gare. A mettersi in luce nella stessa classe della supercar americana è stata la Ferrari 458 Italia schierata della AF Corse, che questo fine settimana ha portato all’esordio nella GTSPRINT il francese Francois P errodo.

Nel GTS Cup Trophy si consolida il primato in classifica da parte del colombiano Steven Goldstein (Porsche 997 – GDL Racing), secondo in Gara 1 alle spalle di Gianfranco Bocellari (Ferrari 430 – Kessel Racing), con Vittorio Bagnasco, su una Porsche 997 della .Happy Racer. In Gara 2 si è imposto Giacomo Piccini, che divide il volante della 997 con Goldstein, seguito dalla Ferrari 430 di Roberto Delli Guanti (Kessel Racing).

15th luglio, 2012

Tag:, , , ,


Warning: mysql_query(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/motorsport.motorionline.com/home/wp-content/themes/motorionline-qn/notizia.php on line 187

Warning: mysql_query(): A link to the server could not be established in /web/htdocs/motorsport.motorionline.com/home/wp-content/themes/motorionline-qn/notizia.php on line 187
Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2)