Superstars International Series – Vitantonio Liuzzi conquista la pole

All'Hungaroring, l'ex pilota di F1 scatterà dalla prima fila insieme a Michelisz

Superstars International Series – Vitantonio Liuzzi conquista la pole

Sarà la Mercedes C63 AMG di Vitantonio Liuzzi, con i colori ufficiali Mercedes-AMG, a scattare domenica dalla pole position in Gara 1 della SUPERSTARS SERIES sul tracciato ungherese dell’Hungaroring.

Liuzzi, con il tempo di 1’52.513, ha preceduto proprio il pilota di casa Norbert Michelisz, su BMW M3, unico insieme al poleman a scendere sotto l’1’53 con 1’52.941. Seconda fila tutta Audi, con le RS5 rispettivamente di Gianni Morbidelli (1’53.174) e Thomas Schoffler (1’53.285), mentre in terza fila prenderanno posto la BMW M3 di Thomas Biagi e la Maserati Quattroporte di un debuttante d’eccezione, l’ex-F1 Christian Klien. Settimo il leader del campionato, lo svedese Johan Kristoffersson, che nella graduatoria di campionato è seguito da Biagi e Liuzzi.

“Siamo davvero soddisfatti – ha affermato Liuzzi –, anche perché questa è la pista meno congeniale per la nostra vettura e sappiamo che domani non sarà facile. Dopo Mugello abbiamo proseguito lo sviluppo della C63 AMG e questo risultato dimostra che abbiamo seguito la strada giusta”.

Leggi altri articoli in Touring

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati