Indycar – Via Quingdao, nessun rimpiazzo

L'ipotesi Elkhart Lake è rimandata al 2013. Solo 15 gare in calendario

Indycar – Via Quingdao, nessun rimpiazzo

Il calendario 2012 di Indycar presenterà solamente 15 gare al posto delle 16 previste. Nessun’altra location, infatti, rimpiazzerà Quingdao, la città cinese che avrebbe dovuto sostenere uno degli appuntmenti stagionali ma che proprio qualche tempo fa è stata eliminata dalla programmazione.

Alcune voci ipotizzavano nei giorni scorsi un accordo con il circuito stradale di Elkhart Lake, ma eranno, appunto, solamente voci. Il discorso di un possibile accordo è rimandato al 2013.

“Volevamo essere sicuri che la possibile new-entry avesse avuto il tempo necessario per organizzare e promuovere al meglio la nostra corsa. Più esploravamo le possibilità, più ci rendevamo conto che la cosa era fuori dalla nostra portata ed abbiamo preferito rimandare ogni accordo al prossimo anno”, ha commentato il CEO Randy Bernard.

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati