Nascar Nationwide Series – Nelsinho Piquet suona la prima

Il pilota brasiliano vince la prima gara in Nascar. Villeneuve chiude sesto

Nascar Nationwide Series – Nelsinho Piquet suona la prima

La pista delle sorprese: ecco come può essere soprannominata Elkart Lake. Perché le sorprese davvero non sono mancate su un circuito difficile, in mezzo a una foresta e dove l’esperienza conta, e non poco.

E’ qua che si è tenuto il 14esimo appuntamento stagionale della NASCAR Nationwide Series ed è qua che ha colto la sua prima vittoria Nelson Piquet Jr. che diventa così anche il primo brasiliano ad avere successo in Nascar.

Partiva dala pole il sudamericano figlio dell’indimenticato e indimenticabile Nelson Piquet. Si è trovato in mezzo al gruppo dopo un pit-stop forse non studiato nel migliore dei modi, ma è stato bravo a risalire la china e le posizioni, fino a chiudere in bellezza davanti a Michael McDowell e a Ron Fellows. Gioia per l’Italia con la quarta piazza ottenuta da Massimiliano Papis, mentre Jacques Villeneuve ha dovuto accontentarsi del sesto posto.

Sapevo che potevo farcela: era solo questione di trovare la squadra giusta. Sono davvero contento di essere il primo brasiliano a vincere nella Nationwide”, ha commentato Piquet Jr.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Nascar Nationwide Series – Nelsinho Piquet suona la prima

Il pilota brasiliano vince la prima gara in Nascar. Villeneuve chiude sesto

di 24 giugno, 2012
Nascar Nationwide Series – Nelsinho Piquet suona la prima

La pista delle sorprese: ecco come può essere soprannominata Elkart Lake. Perché le sorprese davvero non sono mancate su un circuito difficile, in mezzo a una foresta e dove l’esperienza conta, e non poco.

E’ qua che si è tenuto il 14esimo appuntamento stagionale della NASCAR Nationwide Series ed è qua che ha colto la sua prima vittoria Nelson Piquet Jr. che diventa così anche il primo brasiliano ad avere successo in Nascar.

Partiva dala pole il sudamericano figlio dell’indimenticato e indimenticabile Nelson Piquet. Si è trovato in mezzo al gruppo dopo un pit-stop forse non studiato nel migliore dei modi, ma è stato bravo a risalire la china e le posizioni, fino a chiudere in bellezza davanti a Michael McDowell e a Ron Fellows. Gioia per l’Italia con la quarta piazza ottenuta da Massimiliano Papis, mentre Jacques Villeneuve ha dovuto accontentarsi del sesto posto.

Sapevo che potevo farcela: era solo questione di trovare la squadra giusta. Sono davvero contento di essere il primo brasiliano a vincere nella Nationwide”, ha commentato Piquet Jr.

http://motorsport.motorionline.com/2012/06/24/nascar-nationwide-series-nelsinho-piquet-suona-la-prima/