WRC – Rally di Nuova Zelanda, Loeb sempre davanti

WRC – Rally di Nuova Zelanda, Loeb sempre davanti

Seconda tappa del Rally di Nuova Zelanda tutta all’insegna della lotta interna in casa Citroën con un Mikko Hirvonen scatenato che perlomeno, non potendo ambire alla lead, può e talvolta riesce a dare del filo da torcere al suo capitano Sébastien Loeb negli scartch; indaffarati nel recupero posizioni sono stati invece i due fordisti con Petter Solberg nella top three e davanti al russo Novikov già dopo la 9° ss e Jari-Matti Latvala,ottavo alla fine, a spingere come un matto per tentare di riparare all’ennesimo danno  del giorno di apertura.

Bella battaglia per il sesto posto tra il pilota della Mini Dani Sordo e il Citroën Thierry Neuville, in questa occasione al volante della DS3 di Al-Attiyah. Il belga, grazie agli ottimi tempi fatti registrare nelle ultime speciali è riuscito a sopravanzare il più esperto spagnolo.

Buona giornata per il giovanissimo estone Ott Tänak, veloce e consistente tranne che per una sbavatura nella 14° prova. Chiudono i dieci il buon Araujo e Ken Block.


CLASSIFICA DOPO LA SS15

 1. Sebastien Loeb   Citroen  3.27.51,9
 2. Mikko Hirvonen   Citroen       +6,4
 3. Petter Solberg   Ford       +1.33,3
 4. Evgeny Novikov  Ford       +2.02,5
 5. Ott Tänak        Ford       +2.23,8
 6. Thierry Neuville Citroen    +2.47,2
 7. Dani Sordo       Mini       +3.05,9
 8. J-M Latvala      Ford       +4.58,0
 9. Armindo Araujo   Mini       +8.21,1
10. Ken Block        Ford       +9.07,6

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Primo Piano

WRC – Atkinson alla MINI

L'australiano andrà a prendere il posto di Araujo nel Team Portugal
Il ritorno nel WRC per Chris Atkinson è arrivato prima di quanto lui stesso si potesse immaginare. Non più tardi
Rally

WRC – Araujo guarda alla Germania

Il portoghese fiducioso dopo le delusioni della prima parte di campionato
In questo 2012 Armindo Araujo pare un lontano parente del lottatore delle ultime stagioni. Su otto prove cinque sono stati