Fisichella, Bruni e Vilander: “La 24 Ore di Le Mans si vince tutti insieme”

Gioia e soddisfazione per Fisichella dopo aver tagliato il traguardo

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Fisichella, Bruni e Vilander: “La 24 Ore di Le Mans si vince tutti insieme”

L’entusiasmo per la straordinaria vittoria appena conquistata a Le Mans e la consapevolezza di aver raggiunto un risultato davvero importante, frutto del lavoro di squadra, accomunano le dichiarazioni dei protagonisti che hanno conquistato questo ambito risultato.

Gioia e soddisfazione queste le sensazioni di Giancarlo Fisichella che, dopo aver tagliato il traguardo, ha commentato: “E’ la gara più importante dell’anno. Era il nostro obiettivo e l’abbiamo raggiunto. Ce l’abbiamo fatta soprattutto grazie all’incredibile lavoro dei ragazzi dell’AF Corse che dopo l’incidente di mercoledì hanno cambiato il telaio, consegnandoci una vettura vincente al di là di ogni previsione. Non mi aspettavo di poter tornare in pista negli ultimi venti minuti delle qualifiche e invece, grazie al loro impegno, questo miracolo si è realizzato. Grazie ai ragazzi, grazie ad Amato e alla Ferrari…e a tutti coloro che hanno contribuito a questo successo”.

La 24 Ore rappresenta il premio più ambito nella carriera di un pilota anche per un veterano delle corse endurance come Toni Vilander che ha confermato: ”Oggi abbiamo messo nel carniere la vittoria più importante nella classe GT. Una gara molto ben preparata dalla Ferrari e dalla AF Corse che è stata incredibile durante le prove nel riparare la vettura. Ci abbiamo creduto tutti dall’inizio alla fine e questo è il risultato”.

Tra coloro che più ci hanno maggiormente creduto c’è sicuramente Gimmi Bruni, che non può far ameno di ripensare alla delusione del 2011 tra gli stimoli che l’hanno guidato in questa impresa: “Dopo quello che è successo l’anno scorso quando abbiamo perso la gara all’ultima ora, quest’anno è stata una bella rivincita. Una vittoria che nasce da un lungo lavoro di preparazione e di test che ci hanno tenuti impegnati per tutto l’anno. I meccanici sono stati fantastici, i compagni di squadra perfetti. Solo così si vince una 24 ore, tutti insieme. Anche dopo l’incidente la squadra non si è demoralizzata, e noi in pista abbiamo fatto altrettanto per cercare di ripagare il loro lavoro”.

17th giugno, 2012

Tag:, , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini