Muore Gareth Roberts: Targa Florio interrotto

Il navigatore di Craig Breen, che aveva appena 24 anni, è stato colpito da un guard rail

Muore Gareth Roberts: Targa Florio interrotto

Doveva essere un evento di festa e invece si è trasformato in tragedia. Stiamo parlando della 96esima edizione del Targa Florio, prova valida per il campionato rally IRC e CIR., che ha visto il giovane Gareth Roberts perdere la vita. Il navigatore di Craig Breen aveva appena 24 anni.

Durante la seconda tappa, i 18 chilometri della prova speciale di Cefalù, Breen ha perso il controllo della Peugeot 207 S2000 ed è finito contro il guard rail che ha squarciato la scocca della vettura colpendo in pieno Roberts. Il navigatore è rimasto incastrato tra le lamiere dell’abitacolo e nonostante la celerità dei soccorsi non c’è stato nulla da fare. Il pilota, invece, è stato ricoverato sotto shock all’ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù.

Immediata è stata l’interruzione della corsa che vedeva al comando il ceco Jan Kopecky al volante della vettura ufficiale Skoda Fabia S2000. La vettura di Breen e Roberts era sesta.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati