Indycar – Scott Dixon re di Detroit

Il pilota del team Ganassi domina una gara problematica

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Indycar – Scott Dixon re di Detroit

Il vincitore dell’appuntamento di Indycar in scena a Detroit risponde al nome di Scott Dixon. E’ lui il padrone assoluto di una gara difficile per le condizioni dell’asfalto che hanno provocato qualche incidente. Ne sanno qualcosa James Hinchcliffe e Takuma Sato che a causa di pezzi d’asfalto che si staccano, finiscono contro le protezioni, fortunatamente senza conseguenze. Entra, dunque, in pista la safety car e la corsa viene interrotta per un paio d’ore, portando gli organizzatori a ridurre i giri da 80 a 60.

Un atteggiamento prudente permette, dunque, a a Dixon di mantenere la calma e di riuscire a dominare la gara nel modo giusto, difendendosi dagli attacchi di un Dario Franchitti in grande spolvero.

Nonostante le qualifiche deludenti, infatti, il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis è protagonista di un’incredibile rimonta che gli permette di chiudere in seconda posizione davanti a Simon Pagenaud, terzo.

Di seguito la classifica:

Pos  Driver               Team/Car                     Time/Gap
 1.  Scott Dixon          Ganassi DW12-Honda      1h27m39.5053s
 2.  Dario Franchitti     Ganassi DW12-Honda          + 1.9628s
 3.  Simon Pagenaud       Schmidt DW12-Honda          + 2.4773s
 4.  Will Power           Penske DW12-Chevy           + 3.5435s
 5.  Oriol Servia         Panther/DRR DW12-Chevy      + 9.6619s
 6.  Tony Kanaan          KV DW12-Chevy              + 10.1676s
 7.  Ryan Hunter-Reay     Andretti DW12-Chevy        + 10.6455s
 8.  Charlie Kimball      Ganassi DW12-Honda         + 11.1048s
 9.  Mike Conway          Foyt DW12-Honda            + 11.5315s
10.  Alex Tagliani        Herta DW12-Honda           + 12.5688s
11.  Marco Andretti       Andretti DW12-Chevy        + 24.5855s
12.  Ed Carpenter         Carpenter DW12-Chevy       + 26.6600s
13.  Simona de Silvestro  HVM DW12-Lotus             + 28.4369s
14.  JR Hildebrand        Panther DW12-Chevy            + 1 lap
15.  Josef Newgarden      Fisher DW12-Honda             + 1 lap
16.  Ryan Briscoe         Penske DW12-Chevy             + 1 lap
17.  Helio Castroneves    Penske DW12-Chevy             + 1 lap
18.  EJ Viso              KV DW12-Chevy                 + 1 lap
19.  Graham Rahal         Ganassi DW12-Honda           + 2 laps

Retirements:

     Takuma Sato          Rahal DW12-Honda              38 laps
     James Hinchcliffe    Andretti DW12-Chevy           38 laps
     Justin Wilson        Dale Coyne DW12-Honda         28 laps
     James Jakes          Dale Coyne DW12-Honda         26 laps
     Sebastien Bourdais   Dragon DW12-Chevy             24 laps
     Rubens Barrichello   KV DW12-Chevy                 11 laps

4th giugno, 2012

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini