DTM – Mortara non si accontenta della pole…

... Ma vince la gara a Zeltweg e conquista il primo successo nella serie tedesca

Primo successo per Edoardo Mortara al DTM di Zeltweg.  Il driver Audi si rende protagonista di una gara perfetta e senza sbavature, comandando dall’inizio alla fine e dopo la pole conquista il primo successo nella serie tedesca.

Ci provano Martin Tomczyk e Gary Paffett a insidiare la leadership dell’italo-ginevrino, ma è tutto inutile. Paffett, durante l’ultimo pitstop di Mortara in occasione del 30esimo giro si  avvicina pericolosamente a Mortara, in virtù della maggiore velocità, ma il pilota italiano si difende bene. Il pilota Mercedes perde terreno e Tomczyck, terzo prima del pitstop, ne approfitta per conquistare per un attimo la testa della corsa. Mortara in curva riesce a portarsi avanti e a mantenere il controllo, nonostante il suo avversario si rifaccia sotto nel giro successivo. Alla fine, però, chiude con un vantaggio di poco più di un secondo sul driver BMW e di 2″142 su Paffett.
Di seguito l’ordine d’arrivo:

Pos  Driver              Team/Car              Time/Gap
 1.  Edoardo Mortara     Rosberg Audi      1h12m30.277s
 2.  Martin Tomczyk      RMG BMW               + 1.068s
 3.  Gary Paffett        HWA Mercedes          + 2.142s
 4.  Mattias Ekstrom     Abt Audi              + 2.769s
 5.  Jamie Green         HWA Mercedes          + 5.406s
 6.  Timo Scheider       Abt Audi             + 35.351s
 7.  Mike Rockenfeller   Phoenix Audi         + 37.260s
 8.  Filipe Albuquerque  Rosberg Audi         + 38.062s
 9.  Joey Hand           RMG BMW              + 39.419s
10.  Augusto Farfus      RBM BMW              + 39.904s
11.  Ralf Schumacher     HWA Mercedes         + 43.567s
12.  Roberto Merhi       Persson Mercedes     + 50.339s
13.  Robert Wickens      Mucke Mercedes     + 1m05.670s
14.  Susie Wolff         Persson Mercedes   + 1m06.161s
15.  Rahel Frey          Abt Audi           + 1m06.988s

Retirements:

     Bruno Spengler      Schnitzer BMW          33 laps
     David Coulthard     Mucke Mercedes         22 laps
     Miguel Molina       Phoenix Audi           17 laps
     Andy Priaulx        RBM BMW                  1 lap
     Dirk Werner         Schnitzer BMW            1 lap
     Christian Vietoris  HWA Mercedes            0 laps
     Adrien Tambay       Abt Audi                0 laps

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Fonta MC

    3 giugno 2012 at 22:27

    E bravo il nostro Edo

Articoli correlati

Touring

DTM – Gotz e Auer new-entry Mercedes

La casa tedesca punta su due giovani molto promettenti
Grandi novità sul fronte piloti per quanto riguarda la Mercedes, in vista della prossima stagione del campionato DTM, dove partecipano