Ferrari Challenge Europa: appuntamento al Mugello

Il terzo appuntamento della serie sarà in scena questo fine settimana

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ferrari Challenge Europa: appuntamento al Mugello

In questo fine settimana la serie Europa del Ferrari Challenge approda sul circuito del Mugello per il suo terzo appuntamento stagionale.

Il tracciato toscano, di proprietà della Casa di Maranello dal 1988, è considerato uno dei più belli d’Europa e rappresenta ormai un appuntamento fisso per il monomarca Ferrari che vi torna ogni anno nel corso della stagione e che nel novembre scorso l’ha scelto come sede delle sue ultime Finali Mondiali, lo speciale evento che ha riunito in pista tutte le principali attività del Dipartimento Corse Clienti. Con i suoi 5245 metri che culminano nel lungo rettilineo d’arrivo, il Mugello rappresenta una sfida tecnica interessante per piloti e vetture iscritte all’appuntamento, offrendo uno spettacolo anche per gli appassionati di motori che possono godere dell’intenso programma agonistico dalla nuova tribuna centrale. Saranno ben quarantuno i piloti sulla griglia di partenza, iscritti alle categorie del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell, impegnati dal venerdì nelle prove libere a cui seguiranno sabato le sessioni di qualifiche, mentre la giornata di domenica sarà interamente dedicata alle competizioni. Tra le attività sono inoltre previste alcune sessioni dedicate ai clienti Ferrari che potranno così cimentarsi al volante delle loro vetture nello speciale programma ‘Emozioni in pista’, offrendo al pubblico presente l’opportunità di ammirare dal vivo numerosi esemplari della Gamma.

Alla vigilia dell’appuntamento la lotta è apertissima in tutte le categorie: la classifica del Trofeo Pirelli vede al comando il tedesco Bjorn Grossmann (Ferrari Moscow) che, con i suoi 67 punti, condivide la vetta con Niki Cadei, in coppia al Mugello con Lorenzo Casè sulla 458 Challenge di Motor/Piacenza. Terzo con 41 lunghezze, Alessandro Balzan di Ferrari Moscow che, dopo aver esordito nel precedente round di Imola, si è sin da subito imposto tra i protagonisti del campionato. Il primato in Coppa Shell spetta ad un altro pilota del team Ferrari Moscow, Alexey Basow, che guida la classifica con 58 punti, seguito con un distacco di soli due punti da Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza) e di sei da Giacomo Stratta (Forza Service). Ferrari Moscow protagonista anche nella Coppa Giovani con Alexander Skryabin (Ferrari Moscow), mentre il primato nella Coppa Gentleman è saldamente nelle mani di Fons Scheltema, (Kessel Racing).

30th maggio, 2012

Tag:,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini