Indy 500 – Dario Franchitti suona la terza

Il driver italo-scozzese vince per la terza volta la 500 Miglia di Indianapolis

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Indy 500 – Dario Franchitti suona la terza

Dario Franchitti cala il tris e si aggiudica per la terza volta in carriera la 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota italo-scozzese si rende protagonista di una grande corsa che dimostra, oltre alla sua superiorità, anche quella della squadra, il team Ganassi che piazza sul secondo gradino del podio l’atro portacolori, Scott Dixon.

Terza piazza per Tony Kanaan che prova a spezzare il dominio Ganassi ma senza riuscirci. Il driver KV Racing-Technology non è l’unico, però, a dare del filo da torcere alla coppia di testa. Anche Takuma Sato con la Dallara-Honda del team Rahal Letterman Racing va vicino al colpaccio, ma proprio all’ultimo giro, nel tentativo di infilare Farnchitti dall’interno, perde il controllo della vettura e finisce contro il muro, dicendo addio ai sogni di gloria. Alla fine è Franchitti a feteggiare e a dedicare la vittoria allo scomparso Dan Wheldon, sotto gli occhi della moglie presente alla gara.

Tra gli altri risultati si registra il decimo posto di Helio Castroneves e l’11esimo di Rubens Barrichello che al di là della classifica finale sembra aver iniziato a prendere finalmente le misure dell’auto e dà vita a una delle sue migliori della stagione.

Di seguito l’ordine d’arrivo:

 1.  Dario Franchitti     Ganassi DW12-Honda            2h58m51.2532s
 2.  Scott Dixon          Ganassi DW12-Honda                + 0.0295s
 3.  Tony Kanaan          KV DW12-Chevy                     + 0.0677s
 4.  Oriol Servia         Panther/DRR DW12-Chevy            + 2.9166s
 5.  Ryan Briscoe         Penske DW12-Chevy                 + 3.6721s
 6.  James Hinchcliffe    Andretti DW12-Chevy               + 4.0962s
 7.  Justin Wilson        Dale Coyne DW12-Honda             + 4.2430s
 8.  Charlie Kimball      Ganassi DW12-Honda                + 4.6056s
 9.  Townsend Bell        Schmidt DW12-Honda                + 5.6168s
10.  Helio Castroneves    Penske DW12-Chevy                 + 7.6352s
11.  Rubens Barrichello   KV DW12-Chevy                     + 7.9240s
12.  Alex Tagliani        Herta DW12-Honda                  + 8.2543s
13.  Graham Rahal         Ganassi DW12-Honda                + 8.7539s
14.  JR Hildebrand        Panther DW12-Chevy               + 11.3423s
15.  James Jakes          Dale Coyne DW12-Honda            + 13.4494s
16.  Simon Pagenaud       Schmidt DW12-Honda               + 14.1382s
17.  Takuma Sato          Rahal DW12-Honda                    + 1 lap
18.  EJ Viso              KV DW12-Chevy                       + 1 lap
19.  Michel Jourdain Jr   Rahal DW12-Honda                    + 1 lap
20.  Sebastien Bourdais   Dragon DW12-Chevy                   + 1 lap
21.  Ed Carpenter         Carpenter DW12-Chevy                + 1 lap
22.  Katherine Legge      Dragon DW12-Chevy                   + 1 lap
23.  Ana Beatriz          Andretti/Conquest DW12-Chevy      + 10 laps

Retirements:

     Marco Andretti       Andretti DW12-Chevy                187 laps
     Josef Newgarden      Fisher DW12-Honda                  161 laps
     Sebastian Saavedra   AFS/Andretti DW12-Chevy            143 laps
     Ryan Hunter-Reay     Andretti DW12-Chevy                123 laps
     Will Power           Penske DW12-Chevy                   79 laps
     Mike Conway          Foyt DW12-Honda                     78 laps
     Bryan Clauson        Fisher DW12-Chevy                   46 laps
     Wade Cunningham      Foyt DW12-Honda                     42 laps
     Jean Alesi           Fan Force DW12-Lotus                10 laps
     Simona de Silvestro  HVM DW12-Lotus                       9 laps

27th maggio, 2012

Tag:, , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini