GP3 – Stockinger vince Gara 2, ma si teme per per Daly

Lo statunitense è rimasto vittima di un terribile incidente. Gara interrotta

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
GP3 – Stockinger vince Gara 2, ma si teme per per Daly

Marlon Stockinger ha messo la firma su Gara 2 a Montecarlo. Il driver della Status GP ha vinto il secondo round di GP3 in scena nel Principato davanti ad Antonio Felix Da Costa e Daniel Abt, al termine di una gara densa di paura più che di emozioni.

La corsa, infatti, è stata interrotta dopo 13 giri (ne erano previsti 18) a causa del terribile incidente di cui è rimasto vittima Conor Daly. Il pilota della Status GP è rimontato dalla 23esima alla 12esima posizione prima di trovare sulla propria strada Dimitry Suranovich che all’uscita del tunnel, con un cambio di traiettoria, ha preso alla sprovvista lo statunitense. Daly, infatti, non ce l’ha fatta ad evitarlo e con la vettura è carambolato sulla rete della parte sinistra della pista.

Fortunatamente ne è uscito illeso, ma la gara è stata interrotta perchè le barriere protettive erano troppo daneggiate per garantire la sicurezza necessaria e sarebbe stato troppo lungo ripararle.

Il leader del campionato Aaro Vanio ha chiuso, invece, settimo, ma continua a mantenere la leadership con 54 punti, 11 di vantaggio su Mitch Evans che oggi si è piazzato quarto.

Di seguito l’ordine d’arrivo:

1. Marlon Stockinger – Status GP – 13 giri
2. Antonio Felix da Costa – Carlin – +0″6
3. Daniel Abt – Lotus GP – +1″8
4. Mitch Evans – MW Arden – +2″6
5. David Fumanelli – MW Arden – +3″6
6. Kevin Ceccon – Ocean – +5″3
7. Aaro Vainio – Lotus GP – +6″2
8. Tio Ellinas – Marussia Manor – +7″0
9. Tamas Pal Kiss – Atech CRS – +7″7
10. Robert Visoiu – Jenzer – +9″0
11. Dimitry Suranovich – Marussia Manor – +1’10″8*
12. Robert Cregan – Ocean – +1’11″4
13. Vicky Piria – Trident – +1’12″1
14. John Wartique – Atech CRS – +1’12″7
15. Antonio Spavone – Trident – +1’13″5
16. Patric Niederhauser – Jenzer – +1’14″3
17. Matias Laine – MW Arden – +1’15″2
18. Fabiano Machado – Marussia Manor – +1’16″5
19. Ethan Ringel – Atech CRS – +1’17″7
20. Jakub Klasterka – Jenzer – +1’18″4
21. Kotaro Sakurai – Status GP – +1’19″1
22. Carmen Jorda – Ocean – +1’19″9
23. Alice Powell – Status GP – +1’20″5

* E’ stato, poi, escluso dalla classifica per aver provocato l’incidente in cui è rimasto coinvolto Daly

27th maggio, 2012

Tag:, , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini