IRC – Mikkelsen fora, conduce Sordo

Lo spagnolo guida la classifica del Tour de Corse

IRC – Mikkelsen fora, conduce Sordo

Cambio della guardia al termine della seconda giornata del Tour de Corse, quarto appuntamento del Mondiale IRC. Andreas Mikkelsen, infatti, vittima della sfortuna che gli fa forare una gomma nella quarta speciale, cede il comando della gara a favore di un Dani Sordo che non ci pensa due volte ad approfittarne, portandosi in testa.

Precipitato in ottava posizione, Mikkelsen, che fora anche nel corso dell’ultima speciale della giornata. riesce a risalire fino alla quinta piazza, ma con un ritardo di oltre tre minuti sul battistrada. Non ha problemi Sordo nel corso delle ultime tre speciali della giornata e alla fine riesce ad accumulare un vantaggio di 25″ sul primo degli inseguitori, Jan Kopecký, che termina secondo davanti a Pierre Campana e Bryan Bouffier.

Di seguito la classifica completa:

1. Sordo-Del Barrio – MINI – 1h58’17″5
2. Kopecky-Dresler – Skoda – + 25″2
3. Campana-de Castelli – Peugeot – + 29″6
4. Bouffier-Panseri – Peugeot – + 36″0
5. Mikkelsen-Floene – Skoda – + 3’55″6
6. Manzagol-Patrone – Peugeot – + 4’05″8
7. Breen-Roberts – Peugeot – + 4’05″9
8. Wiegand-Gottschalk – Skoda – + 4’26″4
9. Leandri-Leonardi – Peugeot – + 4’32″7
10. Aigner-Ertl – Subaru – + 5’30″4

Domani, sabato, ultime sei speciali in programma.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati