Superstars Series – Lo spettacolo inizia a Monza

La nona edizione del campionato prenderà il via questo weekend

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars Series – Lo spettacolo inizia a Monza

Tra un paio di giorni la SUPERSTARS SERIES darà il via, sullo storico tracciato di Monza, alle due serie organizzate da FG GROUP, con un  “parterre” di assoluto rilievo, tanti protagonisti di primo piano e numerosi marchi blasonati.

Nona edizione per la SUPERSTARS SERIES, che quest’anno propone nove circuiti tra i più spettacolari, cinque differenti nazioni tra Europa ed Asia, con il debutto dello storico tracciato di Sentul, in Indonesia. Il campionato, riservato alle spettacolari berline da oltre 500 Cv grazie ad una costante crescita diventa la serie di riferimento nell’ambito delle competizioni a ruote coperte, confermando il suo claim:  “The State of the Art in World Car Racing”.

Sul tracciato brianzolo sono attesi talenti del calibro di Vitantonio Liuzzi, che debutterà al fianco del team Caal Racing, del finlandese Mika Salo al volante della Maserati Quattroporte dello Swiss Team assieme all’umbro Mauro Cesari, Gianni Morbidelli, già quattro volte campione SUPERSTARS, in forze al team ufficiale Audi Sport Italia e pronto a lanciare la sfida con il nuovissimo modello RS5.

In azione si vedrà anche Thomas Biagi, vincitore nel 2010 ai nastri di partenza con la BMW del team Dinamic che verrà gestito dagli uomini della ROAL Motorsport. L’esperto Max Pigoli farà il suo ritorno alla Jaguar del team Ferlito, assieme al poliedrico pilota milanese Gian Maria Gabbiani mentre tra gli altri nomi di rilievo figurano Max Mugelli e Andrea Larini (fratello di Nicola), entrambi all’esordio sempre con le Mercedes e il giovane Simone Monforte al suo primo debutto con la Lexus ISF di Nocentini. Presenze internazionali quelle dello svedese Johan Kristofferson e del tedesco Thomas Schoffler, su altre due Audi ufficiali gestite rispettivamente dai team KMS ed MTM.

Fra le “new-entry” ancora con una Mercedes c’è il 17enne Andrea Boffo, che raggiungerà Nico Caldarola al Roma Racing Team ed i team Solaris Motorsport (con la Chevrolet Lumina di Francesco Sini), W&D (due BMW per i sammarinesi Walter e Paolo Meloni, padre e figlio) e Riccardo Bossi con team Giudici assieme a Perlini e Fumagalli.

Nella INTERNATIONAL GTSPRINT SERIES c’è attesa per il confronto ormai storico tra Ferrari e Porsche nella classe GTS2, dove sarà presente la 458 di Maranello che il Black Team affiderà ad Andrea Palma e la 997 di Stoccarda guidata da Glauco Solieri e messa in pista dall’Autorlando Sport. Nella GTS3 da segnalare il rientro di Roberto Del Castello con la Corvette Z06 della RC Motorsport. “Affollatissima” la GTS Cup, mentre c’è attesa per il debutto della classe GTS Open in cui figura anche la BMW del campione italiano Turismo Endurance 2011 Piero Necchi e la Lotus Evora di Gianni Giudici .

Una “formula” di successo quella della GTSPRINT, che quest’anno vedrà allungate le due gare a 30′ (contro i 25′ più un giro della scorsa stagione). La serie, che giunge alla sua terza edizione, non ha infatti mancato di richiamare ancora una volta i team più accreditati nell’ambito delle competizioni Granturismo e anche a Monza offrirà sicuramente uno spettacolo di elevata qualità.

29th marzo, 2012

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini