GP2 – Nel 2012 Rapax punta su Dillmann e Teixeira

A pochi giorni all'inizio della stagione, la decisione definitiva

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
GP2 – Nel 2012 Rapax punta su Dillmann e Teixeira

Il team Rapax ha annunciato che Tom Dillmann e Ricardo Teixeira saranno i piloti per la stagione 2012 della GP2 Series che inizierà a Sepang il prossimo 23 marzo.

Per Dillmann, 22enne francese, si tratta della prima stagione completa in GP2 dove ha già, comunque, dimostrato una naturale e rapidità capacità di adattamento. L’ex campione di F3 tedesca nelle prove di Jerez e Barcellona ha convinto la squadra di poter ambire a risultati importanti nonostante la ridotta esperienza in GP2, un fronte sul quale gara dopo gara Dillmann non potrà che migliorare.

Teixeira, 27enne angolano, invece, rientrerà nella categoria dopo l’esperienza del 2009. Durante la scorsa stagione è stato tester di Formula 1 nel team Lotus.

“Vorrei innanzitutto ringraziare la Rapax per l’opportunità che mi ha offerto alla vigilia dei test di Barcellona – ha esordito Teixeira -. Nelle prove spagnole ho apprezzato il modo di lavorare dello staff tecnico, e mi sono inserito facilmente nel team grazie ad un’accoglienza e ad un clima molto piacevole. Ho conosciuto un gruppo di lavoro molto professionale e sono convito che avrò modo di crescere gara dopo gara. Sono contentissimo di tornare a gareggiare dopo una lunga sosta, e soprattutto di poterlo fare con una squadra di così alto livello e in un contesto come la GP2. Spero di poter essere un buon testimonial del mio paese, l’Angola, e di poter aiutare a diffondere il nostro nome in tutto il mondo”.

Sono molto contento di essere riuscito ad avere una chance importante come quella di essere al via del campionato GP2 – gli ha fatto eco Dillmann -. Non è stato facile, ma ho lottato molto per avere questa possibilità, e passo dopo passo si è finalmente concretizzata. Nei test pre-campionato ho subito instaurato un ottimo rapporto con la squadra, e non vedo l’ora di essere in Malesia e di iniziare il campionato. Il 2012 è il primo anno in cui posso essere al via di un campionato con monoposto così potenti e di alto livello tecnico, ma non prendo questa mancanza d’esperienza come una scusa per concedermi un periodo di apprendistato. Il mio obiettivo è quello di ottenere al più presto dei risultati importanti, e di ripagare chi mi ha concesso un’opportunità di così alto livello”.

18th marzo, 2012

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini