WTCC – Huff ammonito, ordine d’arrivo invariato

Il britannico, in Gara 2, aveva provocato un incidente finito sotto indagine

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WTCC – Huff ammonito, ordine d’arrivo invariato

Robert Huff se la cava con un’ammonizione. Il driver Chevrolet con una manovra azzardata aveva provocato un incidente nel quale erano rimaste coinvolte al secondo giro di Gara 2 le tre Cruze ufficiali e la Seat Leon del nostro Gabriele Tarquini.

Mentre Yvan Muller, Alain Menu e lo stesso Huff erano riusciti a riprendere la corsa andando, poi, a conquistare un triplice podio tutto griffato Chevrolet, il pilota abruzzese era stato costretto al ritiro. I commissari di corsa avevano, dunque, iniziato a indagare sull’incidente e alla fine hanno preso la decisione di ammonire semplicemente Huff, lasciando invariato l’ordine d’arrivo per la gioia della Chevrolet che piazza tre vetture sul podio e può festeggiare tranquillamente, almeno in attesa della seconda gara in programma il prossimo 1 aprile a Valencia.

12th marzo, 2012

Tag:, , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini