Test positivi per la Toyota TS030 Hybrid

Nella simulazione di Le Castellet c'era anche Sebastian Buemi

Test positivi per la Toyota TS030 Hybrid

Sono più che positive le indicazioni offerte dai test effettuati negli ultimi tre giorni dalla Toyota TS030 HYBRID, il prototipo a propulsione ibrida con cui la casa giapponese parteciperà alle competizioni endurance. Sul circuito di Le Castellet, infatti, la vettura ha simulato una prova endurance, per un totale di 30 ore, in vista dell’attesissimo evento al via il prossimo 16 giugno, la 24h di Le Mans. I test si sono rivelati fruttuosi e hanno mostrato miglioramenti sia per quanto riguarda la parte tecnico-motoristica, sia da un punto di vista cronometrico.

E’ stato Sebastien Buemi a testare per primo l’unica biposto a disposizione dal momento che la seconda vettura è in preparazione nella base di Colonia. Insieme a lui, i compagni di equipaggio Anthony Davidson e Hiroaki Ishiura. E’ sceso, inoltre, in pista l’altro team composto da Alexander Wurz, Kazuki Nakajima e Nicolas Lapierre.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati