WRC – Sébastien Ogier alla Volkswagen e il 2012 su una Skoda S2000

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Sébastien Ogier alla Volkswagen e il 2012 su una Skoda S2000

Si tratta di un vero e proprio coup de théâtre quello messo in scena da Sébastien Ogier. Il campioncino di Gap, dato quasi per certo al fianco di Jari-Matti Latvala in Ford, ha ceduto alle lusinghe della debuttante Volkswagen, che entrerà a pieno regime nel mondiale a partire dal 2013, con un contratto da almeno due stagioni.

“Volkswagen è la numero uno in Europa e sarà presto la numero uno al mondo”, sono state le prime parole di Sébastien, “Sono certo che riusciremo presto ad arrivare a combattere per il titolo WRC. Sono felice di essere entrato a  fare parte di questa avventura”.

Battagliero anche il commento del copilota Julien Ingrassia, “Mi aspetto di trovare un team con grande spirito di competizione e davvero determinato a vincere”.

Ulrich Hackenberg, membro del settore sviluppo dell’azienda tedesca, ha invece salutato così questo accordo,”Siamo molto contenti che Sébastian Ogier e Julien Ingrassia si siano uniti al gruppo. Entrambi sono due pezzi molto importanti del puzzle che punta al successo nel WRC. Da parte loro, che sono così forti, è stata sicuramente una grande manifestazione di fiducia verso una squadra che è ancora nel pieno del processo di sviluppo”.

Lo stesso concetto è stato espresso Kris Nissen della Volkwagen Motorsport, “Siamo orgogliosi che una coppia così veloce abbia scelto proprio noi. Questo costituisce una motivazione in più a fornirgli una Polo R WRC competitiva il più presto possibile. Siamo ansiosi di iniziare a lavorare con loro e speriamo in tante vittorie e titoli per il futuro”.

La scelta per la verità pare un po’ obbligata considerando che in Ford, il talentuoso rallista avrebbe dovuto con tutta probabilità fare da secondo a Latvala, da anni ormai nel team e altrettanto promettente, ritrovandosi nella stessa situazione di quest’anno quando in più di un’occasione è riuscito a pestare i piedi a parole e con i fatti a Sua Maestà Loeb, scatenando le ire dello stesso, oltre che dei vertici Citroën, che volevano Séb indiscussa prima guida. Forse bisognerà aspettare un po’, però finalmente lo si potrà vedere esprimere tutta la sua classe senza paura della ramanzina a fine corsa.

Per lui il primo appuntamento da pilota Volkswagen sarà dal 3 al 4 dicembre alla Race of Champions di Düsseldorf.

Nelle ultime ore Sébastien ha dichiarato ai media francesi che prenderà parte a tutta la stagione 2012 al volante di una Skoda Fabia S2000 gestita dalla stessa casa tedesca, “Partecipare al prossimo mondiale sarà per me un modo di tenermi in allenamento e familiarizzare maggiormente con le prove che ancora non conosco bene. Seguirò comunque lo sviluppo della Polo dalla A alla Z perchè è una grande sfida. E se per caso il team giudicherà la vettura pronta ad esordire, magari potremo fare già qualche apparizione”.

23rd novembre, 2011

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini