Kimi Räikkönen testa la Peugeot 908

Kimi Räikkönen testa la Peugeot 908

Kimi Räikkönen continua a stupire e questa volta lo fa al volante di una Peugeot 908. Smessi tuta e casco da rallista, almeno fino a fine settembre quando lo rivedremo intraversarsi per le vie dell’Alsazia, Iceman ha preso un volo diretto dalla Germania per la Spagna,  destinazione pista di Aragon, dove mercoledì ha potuto confrontarsi con habitué della Le Mans Series come Franck Montagny, Stephane Sarrazin, Alex Wurz e Simon Pagenaud.

Per lui 35 giri e nessun tipo di problema,  come ha dichiarato a fine giornata il team manager della Peugeot Sport Pascal Dimitri, “Kimi si è adattato molto velocemente alla macchina (una 550 cavalli 3,7 litri V8 turbodiesel) e ci ha dato dei feedback preziosi, quindi sarebbe molto interessante  poter continuare a lavorare con lui”.

Brevissimo invece il commento rilasciato dal pilota al giornale finlandese Turun Sanomat, “Il  test è andato bene. Mi sono divertito molto e la 908 è davvero bella da guidare”.

Olivier Quesnel, boss di Peugeot e Citroën, ha poi rivelato che questa prova in realtà era già stata programmata da tempo come allenamento per la stagione e per far avvicinare l’ex ferrarista a questo tipo di vettura, avendo lui manifestato l’intenzione di prendere parte almeno una volta alla 24h. Si dice addirittura che l’anno prossimo potrebbe sostituire Nicolas Minissian o Pedro Lamy, quello che è certo è che per partecipare ad una gara così impegnativa dovrà fare ancora altri test, ma chi ben comincia…

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati