Trasferta austriaca per CITS, S Cup Italia e Coppa Italia 2011 sul Red Bull Ring

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Trasferta austriaca per CITS, S Cup Italia e Coppa Italia 2011 sul Red Bull Ring

Trasferta oltreconfine per i campionati del Gruppo Peroni Race CITS, S Cup Italia e Coppa Italia, questo weekend impegnati sul rinnovato tracciato austriaco del Red Bull Ring (Zeltweg). Per il Campionato Italiano Turismo di Serie e per la S Cup Italia è il terzo appuntamento, mentre per la Coppa Italia è già tempo di bilanci con la quarta prova su otto in calendario. In pista nel weekend anche la Five Hundred Cup, i campionati Renault promossi dalla Fastlane Promotions e il Tricolore Autostoriche.

Tutti regolarmente al via i protagonisti del Campionato Italiano Turismo di Serie e della S Cup Italia. Griglia completa dunque con i favori del pronostico per chi nelle prime prove si è messo in luce come “Toby” sulla Megane Rs della DVB Sport e Tramontozzi sulla Mini Cooper S del Team Millenium. L’equilibrio dei valori emersi dalle prime prove garantirà di sicuro lo spettacolo soprattutto su un tracciato impegnativo e “nuovo” per la maggior parte dei partenti.

Per la prova austriaca 1° e 2° Divisione del Coppa Italia condivideranno eccezionalmente lo stesso schieramento di partenza. Un’unica gara dunque sulla consueta distanza dei venticinque minuti. Fra le vetture più potenti al via ci saranno due tre piloti al momento appaiati in testa alla classifica con Necchi e Consoli al volante rispettivamente della F430 GT2 e della Porsche 997 Cup. Assente invece l’analoga vettura della Reb Sport di Bianco impossibilitato alla trasferta per un impegno di lavoro. Tre vincitori diversi su tre prove rendono impossibile qualunque pronostico nella 2° Divisione. Con la migliore performance presumibilmente a favore delle vetture iscritte in classe E1 Italia e 24hr Special. In classifica però in testa è Beltrami (N2.0) regolarmente al via anche al Red Bull Ring.

Per consentire a tutti i piloti di prendere confidenza con il circuito riaperto dopo sei stagioni di inattività, il programma di gara è articolato su tre giorni con il venerdì riservato esclusivamente alle prove libere, il sabato alle qualifiche e alle prime gare, e domenica a tutte le rimanenti gare.

8th giugno, 2011

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini