Una Ferrari trionfa al Nürbugring

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Una Ferrari trionfa al Nürbugring

Erano quasi trent’anni che una Ferrari non tagliava il traguardo per prima assoluta in una gara di durata sulla versione lunga del tracciato del Nürbugring, universalmente nota come Nordschleife: a riuscire nell’impresa è stata la 458 Italia GT2 del team Farnbacher-Hankook, affidata alla coppia composta da Marco Seefried e Jaime Melo, vincitori della 6 Ore valida come terzo appuntamento stagionale del VLN Endurance Racing Championship.

La vettura della squadra tedesca era l’unica Ferrari presente fra i centocinquanta iscritti e ha conquistato il primo successo di Maranello in questo campionato di durata riservato alle vetture GT. La 458 nella sua versione agonistica si conferma così una vettura nata bene: il suo primo successo assoluto si aggiunge alle vittorie di classe conquistate nella Le Mans Series sia nella 1000 Km di Le Castellet che in quella di Spa-Francorchamps.

La gara, iniziata come consuetudine con le vetture divise in tre gruppi per motivi di sicurezza, vedeva prendere subito il comando la Mercedes di Alexander Roloff (Rowe Racing) scattata davanti alla Porsche di Klaus Abbelen (MSC Adenau) ed alla Mercedes di Pierre Kaffer (Mamerow/Rowe Racing), mentre per le prime due ore di gara la Ferrari, con Seefried al volante, restava confinata in decima posizione, finché la pioggia non interveniva a modificare lo scenario, causando diversi incidenti tra le vetture delle categorie minori. Quando, al termine della terza ora, Seefried lasciava la conduzione della 458 Italia GT2 al compagno Melo, il brasiliano iniziava la grande rimonta che lo portava, ad un’ora dal termine, ad assumere il comando della gara e a difenderlo dagli attacchi della Porsche di Marc Lieb, Timo Bernhard e Arno Klasen (Manthey Racing) e della BMW di Jörg Müller, Augusto Farfus e Pedro Lamy (BMW Motorsport), rispettivamente seconda e terza al traguardo.

“E’ stata una gara perfetta, senza sbavature, frutto del lavoro di tutta la squadra” – ha detto Melo dopo la premiazione – “Non avrei potuto aspirare ad un risultato migliore su un circuito così tecnico ed impegnativo come il Nürburgring”.

16th maggio, 2011

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini