Carrera Cup Italia 2011: Balzan e Postiglione promettono battaglia per la nuova stagione

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Carrera Cup Italia 2011: Balzan e Postiglione promettono battaglia per la nuova stagione

L’apertura della Carrera Cup Italia 2011 ha rispettato pienamente le attese: sull’impegnativo tracciato dell’Enzo e Dino Ferrari abbiamo assistito a due gare molto combattute e spettacolari, segno del grande equilibrio sportivo e tecnico raggiunto dal monomarca riservato alle 911 GT3 Cup. Sugli scudi Alessandro Balzan (Ebimotors – Centro Porsche Varese) e Vito Postiglione (Petricorse Motorsport – Tsunami RT), vittoriosi di una gara per ciascuno. Il veneto, campione delle ultime due edizioni, capeggia la classifica assoluta con 32 punti, una sola lunghezza di vantaggio sul tradizionale rivale potentino. Si tratta di una sfida appassionante: Balzan sabato ha conquistato la pole position che vale due punti e Postiglione ha replicato domenica centrando, oltre a Gara 2, anche il giro veloce che attribuisce una ulteriore lunghezza per la classifica assoluta.

I piloti più esperti, quindi, hanno fatto valere il loro bagaglio di conoscenza della 911 GT3 Cup, ma stanno emergendo dei volti nuovi che sono più che mai interessati a entrare in lizza per le posizioni di vertice della classifica. Max Busnelli (Centro Porsche Padova) e Marco Mapelli (Ebimotors – Centro Porsche Varese) insieme ad Alex Frassineti (Petricorse Motorsport – Tsunami RT) avrebbero potuto contrastare l’azione dei due di testa se non fossero rimasti coinvolti nella spettacolare, quanto incruenta carambola, all’inizio del 3. giro di Round 2.

L’incidente ha messo in risalto l’elevato grado di sicurezza delle 911 GT3 Cup, testimoniando la cura con cui queste Gran Turismo sono state progettate e costruite per sostenere senza problemi anche le sollecitazione al limite dell’impiego agonistico. La gabbia di sicurezza (roll-bar) non ha ceduto dopo una serie impressionante di capottamenti a cui la vettura di Mapelli è stata sottoposta mentre viaggiava ad alta velocità. Marco è uscito dall’abitacolo privo di un graffio, con una freddezza degna di un grande campione, per niente scosso dall’accaduto.

La Carrera Cup Italia 2011 offre quantità e qualità: fra le 22 vetture che compongono la griglia di partenza va sottolineata la grande varietà di piloti. Agli specialisti come Massimo Monti (Antonelli Motorsport), terzo in gara 2, e Stefano Comandini (AB Racing Team) spesso in zona podio, si aggiungono nuovi pretendenti alle posizioni che contano: Gianluca Giraudi (Erre Esse – Antonelli Motorsport) ha l’esperienza per puntare in alto, proprio come Alessandro Bonacini (campione 2010 della Silver Class) autore di una rimonta sorprendente fino al 7. posto finale dall’ultima fila.

La sorpresa di Imola è stato certamente Giorgio Piccioni (Centro Porsche Padova) leader della classifica “Michelin Cup” dedicata ai piloti gentleman: rispetto allo scorso anno ha fatto un grosso salto di qualità, tanto che sarà facile vederlo di frequente fra i protagonisti assoluti.

La Carrera Cup Italia 2011 quest’anno si fregia anche di aver istituito la classifica Under 25, costituita da quattro giovani che considerano il monomarca Porsche un possibile trampolino di lancio verso il mondo delle professionismo delle corse a ruote coperte: Fulgenzi (Centro Porsche Firenze by Heaven19) e Frassineti (Petricorse Motorsport – Tsunami RT) capeggiano provvisoriamente la nuova graduatoria con 10 punti, con Andrea Amici a rincorrere (il laziale è il rookie della serie non avendo nemmeno l’età per la patente!), mentre Mapelli paga lo stop in Round 2.

Una annotazione la merita anche il successo della diretta delle due gare di Imola che è stata trasmessa in streaming sul sito del Campionato www.carreracupitalia.it Sono stati molti gli appassionati che hanno scelto il portale della serie per vivere le emozioni di un grande spettacolo.

Il prossimo appuntamento della Carrera Cup Italia 2011 sarà in programma a Franciacorta (BS) il 14 e 15 maggio con la disputa del Round 3 e 4 del monomarca riservato alle GT3 Cup.

6th maggio, 2011

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini