Carrera Cup Italia 2011: Postiglione si porta a casa il premio della seconda corsa

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Carrera Cup Italia 2011: Postiglione si porta a casa il premio della seconda corsa

Emozioni forti per la Gara 2 della Carrera Cup Italia in programma a Imola nel primo dei sette appuntamenti in calendario. Vito Postiglione (Petricorse Motorsport – Tsunami RT) si è imposto in Round 2 rispondendo subito al successo di Balzan (Ebimotors – Centro Porsche Varese) ottenuto ieri. Il potentino si è aggiudicato una corsa divisa in due manche per l’incidente all’inizio del terzo giro che ha richiesto l’esposizione della bandiera rossa. Busnelli, a causa di una foratura alla gomma posteriore sinistra, si è intraversato e ha toccato Mapelli che era in piena velocità. La vettura dell’Ebimotors è volata in una serie di capotamenti dai quali il giovane Marco è uscito del tutto incolume. Nella carambola è rimasto coinvolto anche Frassineti (Petricorse Motorsport – Tsumani RT) che non è potuto ripartire per la seconda manche.

Dopo la sosta per ripulire la pista, la gara è ripartita sulla distanza di 18 minuti + 1 giro, con Comandini in pole position grazie all’inversione della griglia dei primi sei rispetto alla classifica di Round 1. Il romano dell’AB Racing ha cercato di tenere testa a Postiglione e Balzan, ma la difesa ad oltranza non è bastata. Il pilota di Potenza è stato abile a trovare un varco per guadagnare un margine sufficiente a tenere a distanza Balzan, che, invece, ha dovuto faticare di più per sorprendere Comandini. Sulla scia del veneto, il romano è stato infilato anche da un pimpante Massimo Monti (Antonelli Motorsport) che si è meritato il terzo gradino del podio. Balzan con il posto d’onore di oggi resta in testa al Campionato con 31 punti, davanti a Postiglione distanziato di una lunghezza.

Splendida la rimonta di Gianluca Giraudi (Erre Esse – Antonelli Motorsport) che è risalito al quinto posto dopo essere partito undicesimo e autorevole la conferma di Giorgio Piccioni (Centro Porsche Padova) leader indiscusso della Coppa Michelin: il romano mette a frutto la grande maturazione agonistica con risultati di valore assoluto. Nella classifica riservata ai gentleman ha preceduto Proietti e Giondi due portacolori dell’Antonelli Motorsport.

Spettacolare la corsa di Alessandro Bonacini (Ebimotors – Centri Porsche Milano): il reggiano è partito ultimo dopo il ritiro di ieri e si è inerpicato fino al settimo posto assoluto con una serie di sorpassi mozzafiato, risultando così il miglior Under 25. Positiva anche la prestazione di Enrico Fulgenzi (nono dopo essere scattato anche lui dall’ultima fila) e di Andrea Amici (Petricorse Motorsport – Tsunami RT) decimo: si tratta di altri due talenti che animano la speciale classifica dedicata ai giovani.

Il prossimo appuntamento della Carrera Cup Italia 2011 sarà in programma a Franciacorta (BS) il 14 e 15 maggio con la disputa del Round 3 e 4 del monomarca riservato alle GT3 Cup.

4th maggio, 2011

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini