Rally Adriatico, vittoria Mini con Andrea Navarra e Simona Fedeli

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Rally Adriatico, vittoria Mini con Andrea Navarra e Simona Fedeli

La nuova MINI gommata Pirelli ha assaporato la sua prima vittoria nel fuoristrada, portata al trionfo nel Rally Adriatico dal team Grifone con Andrea Navarra al volante ed il co-pilota Simona Fedeli a bordo della versione Regional Rally Car.

La MINI John Cooper Works é in linea con i più recenti regolamenti Super 2000, alla base del John Cooper World Rally Car che farà il suo debutto in occasione del Rally di Sardegna in maggio.

Navarra, equipaggiato con le gomme da terra Pirelli Scorpion K6, ha dominato dall’inizio alla fine la scena del Trofeo Rally Terra, durante il round di apertura sulla costa adriatica vicino ad Ancona. Il pilota italiano ha utilizzato tre set di gomme nel corso delle nove prove speciali, percorrendo un totale di 100 km e vincendo con un vantaggio di ben 12 secondi, nella terza uscita in gara della MINI.

Andrea Navarra, che nel 2004 aveva conquistato il titolo italiano al volante di una Subaru gommata Pirelli, ha dichiarato: “E’ un grande onore per me portare la MINI alla vittoria, la sua prima vittoria, e segnare così un’altra tappa importante della nostra avventura insieme. E’ stato un rally eccezionale, con una competizione agguerrita dall’inizio alla fine. Abbiamo dovuto impegnarci a fondo ma alla fine abbiamo ottenuto quello che volevamo. Le Pirelli Scorpion K6 sono state molto affidabili ed efficaci lungo tutto il percorso e mi hanno dato la sicurezza necessaria per volare verso la vittoria. Uno dei punti di forza della MINI è che è molto delicata con le gomme, ma è proprio grazie a questo che abbiamo potuto montare la mescola morbida durante l’evento. Mi sono davvero divertito a guidarla: grazie al motore turbo si può giocare con l’acceleratore tutto il tempo mentre con una Super 2000 convenzionale è tutta una questione di marce.”

Navarra non ha avuto nessuna difficoltà lungo il percorso, vincendo le prime tre speciali per poi dominare la gara fino in fondo. Sia la vettura sia le gomme sono risultate estremamente affidabili durante la giornata del rally. Il pilota italiano ha vinto per ben 12 secondi sulla Skoda Fabia S2000 del norvegese Mikkelsen, anche lui gommato Pirelli. La Casa milanese ha trionfato in tutte le prove speciali grazie anche al norvegese che si è aggiudicato le successive sei speciali, dopo aver montato le Scorpion K4 nel pomeriggio.

Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli, ha commentato: “Desidero congratularmi con Andrea e la MINI per aver ottenuto una vittoria molto importante che credo sarà solo la prima di una lunga storia di successi di uno dei brand più famosi dell’universo rally. Siamo contenti di poter condividere questo momento, un trionfo che ha dato prova del grande valore del duo MINI-Pirelli. Nonostante fosse solamente al suo terzo rally, la performance della Super 2000 MINI è stata eccezionale e siamo contenti di continuare la nostra collaborazione in futuro, in Italia e all’estero. Vorrei congratularmi anche con Andreas Mikkelsen che ha affrontato egregiamente questa sfida con le nostre gomme. Sono sicuro che sarà quest’anno uno dei principali protagonisti del Trofeo Rally Terra.”

8th aprile, 2011

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini