12 Ore di Sebring: in pista anche la nuova Ferrari 458 Italia GT2

12 Ore di Sebring: in pista anche la nuova Ferrari 458 Italia GT2

Con la 12 Ore di Sebring, una delle gare di durata più affascinanti, valevole come primo round della prestigiosa American Le Mans Series e come appuntamento di apertura dell’Intercontinental Le Mans Cup, prenderà il via la stagione agonistica 2011, caratterizzata dall’attesissimo debutto della nuova 458 Italia GT2.

Il team Risi Competizione cercherà, con questa vettura, di eguagliare la straordinaria serie di successi ottenuti dalla F430 GTC nelle ultime quattro edizioni di questa prestigiosa corsa. La nuova berlinetta V8, derivata dalla 458 Italia e sviluppata dalla stessa Ferrari in collaborazione con Michelotto Automobili, raccoglie così il testimone della F430 GTC, una delle vetture più vittoriose nella storia delle competizioni Granturismo e sarà affidata alla conduzione di un equipaggio di grande esperienza composto dal brasiliano Jaime Melo e dai finlandesi Toni Vilander e Mika Salo.

Il battesimo internazionale della 458 Italia GT2 avrà come testimone d’eccezione l’amministratore delegato della Ferrari, Amedeo Felisa, in arrivo a Sebring per assistere a questo speciale momento, mentre saranno oltre ottanta i clienti Ferrari che questa sera parteciperanno ad una speciale parata che segnerà l’apertura ufficiale del prestigioso evento agonistico che scatterà sabato alle 10.30 (ora locale).

Tra le vetture iscritte nella categoria GTE Pro, anche la F430 GTC preparata da AF Corse ed affidata all’esperienza di Giancarlo Fisichella, Gianmaria Bruni e Pierre Kaffer, che affrontano l’imminente prova con l’obiettivo di raccogliere più punti possibili in ottica di campionato. Dopo l’impegno statunitense, anche la F430 del team piacentino AF Corse sarà sostituita dalla nuova 458 Italia GT2, portata in pista pochi giorni fa da Fisichella e Bruni durante i test ufficiali della Le Mans Series.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati