Dani Sordo ufficiale alla Mini

Dani Sordo ufficiale alla Mini

Dani Sordo è ufficialmente un pilota Mini. Si chiude così per lui la lunga parentesi Citroën iniziata nel 2005, anno in cui ha fatto suo il titolo mondiale Junior con la C2 S1600 e che l’ha portato a conquistare 29 podi e 102 speciali.“Il ritorno della Mini nel Mondiale Rally ha portato una ventata di entusiasmo, quindi far parte di questo nuovo team è per me un’opportunità fantastica. Sono sicuro che la Mini avrà un grande futuro”, sono state le prime parole dello spagnolo all’annuncio.

A fargli da spalla il copilota Diego Vallejo, con cui ha iniziato a lavorare a metà della passata stagione, mentre il secondo team Mini sarà composto dalla coppia Kris Meeke-Paul Nagle, una compagnia che Sordo ha accolto molto bene, “Non vedo l’ora di lavorare con Kris visti gli ottimi risultati del test che abbiamo fatto assieme lo scorso novembre in Sardegna”.

Nonostante Dani non sia riuscito ad ottenere alcuna vittoria in un rally mondiale, il boss della Prodrive, partner della Mini, David Richards pare essere molto fiducioso,“Anche se ha solo 27 anni ha già molta esperienza avendo corso ai più alti livelli negli ultimi cinque anni. Credo che con la nuova Mini Wrc e attorniato del giusto clima potrà fare quel passo in più per aggiungere ai podi diverse vittorie e diventare uno dei pretendenti al titolo”.

La rincorsa al primo trionfo inizierà a maggio al rally di Sardegna. Per la nuova Mini non si parla infatti di una stagione di debutto completa ma di sole sei gare.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati