Ogier e Mikkelsen trionfano al Memorial Bettega

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ogier e Mikkelsen trionfano al Memorial Bettega

Supportato da un caloroso pubblico che ha riempito le gradinate del circuito ad hoc della Mobil 1 Arena del Motorshow, Sebastien Ogier ha vinto il Findomestic Memorial Bettega, storico evento che chiude la fiera motoristica bolognese, battendo l’esperto Petter Solberg anche lui su Citroen C4 Wrc dopo una grande battaglia in cui non si sono certo risparmiati, in particolare nell’ultima frazione dove entrambi hanno avuto danni ai pneumatici .

“È stata una lotta davvero dura oggi, ma anche durante tutto il weekend”,ha detto Ogier raggiante al traguardo, “Prima dell’inizio della finale sapevamo che sarebbe stato un duello tirato allo spasimo. Alla fine ce l’ho fatta e ne sono felice, anche se non è un rally del Mondiale, si tratta comunque di una vittoria importante che ritengo di avere meritato!”. Come in suo stile Solberg ha espresso invece tutto l’entusiasmo per la manifestazione, “È stato molto divertente. Correre qui è sempre fantastico ed è incredibilmente emozionante esibirsi davanti a tanta gente in festa”.
Al terzo posto si piazzato il trionfatore della passata stagione Mikko Hirvonen su Ford Focus battuto in semifinale dal vincitore transalpino; quarto l’altro fordista Luca Pedersoli, sconfitto in due manche dal finnico.
Per quanto riguarda le S2000 vittoria per Andreas Mikkelsen su Skoda Fabia, il promettente norvegese ha dato paga al cesanate Simone Campedelli, secondo, su Peugeot 207.
“Vincere una gara così importante davanti a un pubblico talmente appassionato e competente, rappresenta una grande emozione. Gran parte del merito va comunque alla vettura, rivelatasi decisamente robusta e performante”, sono state le parole di Mikkelsen al traguardo estasiato anche dalla risposta degli spettatori; ha ringraziato il team invece Campedelli,“È un grande risultato, soprattutto perché ho avuto modo di provare la vettura solamente ieri. Ringrazio la squadra per avermi messo a disposizione un mezzo davvero competitivo”.
Terzo posto per la Peugeot 207 del toscano Paolo Andreucci, che ha preceduto d’un soffio l’altro romagnolo Andrea Navarra su Ford Fiesta.
Una grande parata di stelle del rally quindi come ciliegina sulla torta di una manifestazione che dal 4 al 12 dicembre ha visto oltre 800.000 visitatori.

13th dicembre, 2010

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini