Ferrari: esordio deludente dei piloti della Driver Academy in Gp2 e Gp3

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ferrari: esordio deludente dei piloti della Driver Academy in Gp2 e Gp3

Nessun punto all’attivo per le due giovani promesse della Ferrari Driver Academy impegnate nel primo appuntamento stagionale delle serie GP2 e GP3 sul circuito di Montmelò, in concomitanza con il Gran Premio di Spagna di Formula 1. Al volante di una delle due vetture portate in pista dalla scuderia Art Grand Prix Jules Bianchi, rimasto vittima di una collisione nel primo confronto disputato ieri, oggi è partito dalle retrovie, riuscendo a riguadagnare ben dieci posizioni e concludendo con il dodicesimo crono la prova vinta da Fabio Leimer (Ocean Racing Technology), davanti a Luiz Razia e Pastor Maldonado(Rapax).

Il weekend si è rivelato particolarmente sfortunato anche per Mirko Bortolotti, coinvolto in Gara 2 da un incidente occorso nelle fasi di partenza che lo ha costretto al ritiro. Il portacolori del team spagnolo Barwa Addax Team era scattato dalla ottava fila grazie al sedicesimo posizionamento guadagnato ieri al termine del primo confronto, disputato a dispetto di un doloroso trauma contusivo alla mano destra riportato durante le prove libere e che gli aveva impedito di prendere parte alla decisiva sessione di qualifiche. L’ordine di arrivo della gara ha assegnato la vittoria e la medaglia di bronzo a due degli alfieri della scuderia Art Grand Prix, Alexander Rossi ed Esteban Gutierrez, mentre la seconda piazza è stata appannaggio di Lucas Foresti (Carlin).

Il prossimo appuntamento con la serie cadetta è in programma a Monaco nel prossimo fine settimana, mentre i protagonisti della GP3 torneranno in pista sul circuito di Istanbul nel weekend del 30 maggio.

10th maggio, 2010

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini