AF Corse presenta il programma 2010. Fisichella e Alesi in pista con la F430 GTC

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
AF Corse presenta il programma 2010. Fisichella e Alesi in pista con la F430 GTC

E’ stato annunciato il programma sportivo di AF Corse per il 2010, incentrato sulla partecipazione alla serie internazionale Le Mans Series. Il team di Piacenza sarà come negli anni scorsi uno dei portabandiera della F430 GTC, la berlinetta del Cavallino Rampante che da anni raccoglie allori in tutto il mondo nelle competizioni Granturismo.

Quest’anno Amato Ferrari ha scelto un gruppo di piloti molto interessante. Accanto a “veterani” pluridecorati come Gianmaria Bruni e Toni Vilander ci saranno due giovani argentini in forte crescita come Luis Perez Companc e Matias Russo, un brasiliano ormai affermato nel panorama GT come Jaime Melo e due “nomi” ben noti agli appassionati della Ferrari come Giancarlo Fisichella e Jean Alesi.

Saranno tre le macchine che competeranno nella LMS: una affidata ai due ferraristi coadiuvati da Vilander, una tutta argentina ed una che vedrà correre insieme Melo e Bruni.

Fisichella affiancherà così al ruolo primario di terzo pilota della Scuderia Ferrari Marlboro un’esperienza nel mondo delle gare Granturismo che mancava al suo curriculum. “Sono molto contento di poter partecipare al programma di AF Corse e spero di ripagare la fiducia che mi è stata data” – ha detto il pilota romano – “E’ ovvio che avrei colto l’opportunità di correre in Formula se si fossero verificate le circostanze giuste ma non è andata così: sono comunque felice di avere un ruolo all’interno della famiglia Ferrari come terzo pilota. Ora non vedo l’ora di provare la F430 GTC per prepararmi nella maniera migliore per il debutto al Paul Ricard dell’11 aprile prossimo.”

“Tornare a correre con una Ferrari dopo tanti anni non è soltanto un piacere ma soprattutto un grande onore” – ha dichiarato Jean Alesi – “Non vedo l’ora mettermi al volante di una vettura che ho già potuto provare a Fiorano qualche mese fa. Voglio ringraziare Amato Ferrari per avermi dato questa possibilità e spero tanto di poter dare a tutti gli appassionati delle belle soddisfazioni nei prossimi mesi.”

5th febbraio, 2010

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini