Travis Pastrana salta nel 2010 con il Red Bull: New Year. No limits.

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Travis Pastrana salta nel 2010 con il Red Bull: New Year. No limits.

A capodanno, l’icona degli sport estremi Travis Pastrana ha lasciato un segno nella storia lungo 81 metri, infrangendo a Long Beach il record mondiale del salto più lungo mai portato a termine con un’auto da Rally.

Il quattro volte Campione Americano di Rally, vincitore di nove medaglie d’oro agli X-Games ha superato un altro limite e si è guadagnato un posto nella storia portando a termine con grande talento e precisione un salto di 269 piedi con la sua auto da rally durante il Red Bull: New Year. No Limits.


Giovedì 31 dicembre alle 21.00 ora locale (mezzanotte sull’East Cost), Travis Pastrana ha salutato il 2009 lanciandosi a 146 km/h con la sua auto da rally, la Subaru Impreza STI, dal molo di Pine Street a Long Beach e atterrando, dopo oltre 81 metri, su una chiatta galleggiante nel porto di Rainbow. Pastrana ha così infranto il record mondiale del salto più lungo mai portato a termine, superando di circa 100 piedi il record precedente di 171 piedi (oltre 52 metri). In accordo con le autorità, più di 75.000 spettatori erano presenti a Long Beach per il Red Bull: New Year. No Limits. che è stato inoltre trasmesso in diretta mondiale su ESPN/ESPN HD.

“Sono stato nervoso tutto il giorno, ma una volta salito in macchina mi sono subito tranquillizzato” ha commentato Pastrana. “E’ stato decisamente più adrenalinico e divertente delle sessioni di prova, una volta atterrato il muro di protezione si avvicinava così in fretta! Sono felice che io e la macchina non abbiamo concluso la serata in acqua. Un incredibile inizio per il 2010!”

Pastrana è un pioniere nel suo sport, è stato il primo a compiere un doppio backflip su una moto, si è lanciato da un aereo senza paracadute, e ora è detentore ufficiale del salto più lungo al mondo con una macchina da rally. Dopo aver completato con successo l’impresa da record, Travis ha festeggiato tuffandosi con un back flip dalla rampa di atterraggio nel porto di Rainbow!

Il trionfo di Pastrana va ad aggiungersi a quelle dei colleghi centauri Robbie Maddison e Rhys Millen, che hanno portato a termine imprese strepitose nei precedenti due Capodanni, spingendo i loro limiti fisici, mentali e tecnici per conquistare un record mondiale, di fronte a migliaia di fan a Las Vegas e milioni di spettatori su ESPN.

Sul posto durante l’evento erano presenti ad acclamare ed incoraggiare Pastrana diversi atleti Red Bull tra i quali: Ryan Sheckler, Rhys Millen, Ashely Fiolek, Ricky Johnson, Levi LaValle, Ian Walsh, Ronnie Renner, Aaron Colton, Lance Coury e Thomas Pages. Si sono aggiunti ai festeggiamenti anche Jon Devote e Jeff Provanzano della Red Bull Air Force.

Per tutti i dettagli sul Red Bull: New Year. No Limits., visitate www.redbullnewyearnolimits.com e www.redbull.it. Per info su Travis Pastrana, cliccate www.travispastrana.com.

4th gennaio, 2010

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini