Nasce la S-WRC

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nasce la S-WRC

Semaforo verde per le Super 2000 a partire dal 2010. Venerdì, la FIA, nel meeting che si è tenuto a Monaco,  ha dato l’ok per l’entrata nel mondiale rally della nuova categoria.

10 saranno i rally validi per l’S-WRC, serie che andrà ad affiancare la WRC Cup per i team S2000. I partecipanti, al momento della registrazione, dovranno indicare sette appuntamenti, tra cui due fuori dal continente, nei quali prendere punti.

La nuova categoria andrà a dividere in due competizioni separate il mondiale produzione (P-WRC), che prima era aperto a macchine Super 2000 e al gruppo N4, andando ad assegnare due titoli iridati distinti.

Il Consiglio Mondiale, ha anche preso delle decisioni riguardo alle regolazioni tecniche e di sicurezza delle WRC. Dal 2011, tutte le nuove omologazioni delle Super 2000 dovranno essere dotate di un motore turbo 1600cc; inoltre sempre dal 2011 le Super 2000 (sia con motore 1600cc turbo che 2000cc aspirato) e il gruppo N  potranno competere nel WRC e in tutti i Campionati Regionali della FIA.

Dal 2010 invece, per quanto riguarda la sicurezza, i piloti dovranno obbligatoriamente indossare il nuovo casco studiato e omologato dalla FIA, che aumenterà la protezione nelle zone con maggior rischio d’impatto.

In ultimo, dopo alcune revisioni, è stato diramato il calendario ufficiale 2010:

  1. Svezia: 12-14 febbraio
  2. Messico: 5-7 marzo
  3. Giordania: 1-3 aprile
  4. Turchia: 16-18 aprile
  5. Nuova Zelanda: 7-9 maggio
  6. Portogallo: 28-30 maggio
  7. Bulgaria: 9-11 luglio
  8. Finlandia: 29-31 luglio
  9. Germania: 20-22 agosto
  10. Giappone: 10-12 settembre
  11. Francia: 30 settembre- 3 ottobre
  12. Spagna: 22-24 ottobre
  13. Gran Bretagna: 11-14 novembre

12th dicembre, 2009

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini