Carrera Cup Italia, Balzan vince al Motor Show

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Carrera Cup Italia, Balzan vince al Motor Show

Il campione del monomarca delle Porsche 911 GT3 Cup, Alessandro Balzan alfiere della Ebimotors Centro Porsche Varese, si aggiudica la Special Race corsa oggi sul tracciato della Motor Sport Arena, superando nella finale Alessandro Bonacini della Ebimotors Porsche Haus, terzo il compagno di squadra Massimiliano Fantini.

Bologna. Spettacolo e agonismo. Le Porsche 911 GT 3 Cup e i piloti della Carrera Cup Italia hanno animato la prima giornata di gare al Motor Show di Bologna. Le sfide che si sono svolte sul tracciato della Motor Sport Arena sono state appassionati e combattute sul filo dei centesimi di secondo, nella consuetudine del monomarca di Porsche Italia.

E’ stata la pioggia la costante nella giornata inaugurale della kermesse motoristica bolognese. Una pioggia insistente che però non ha minimamente condizionato la cavalcata vincente di Alessandro Balzan che, con la Porsche 911 GT3 Cup della Ebimotors Centro Porsche Varese, si è aggiudicato il trofeo invernale. “E’ stata una bella gara, divertente, anche perché è la prima volta che vinco al Motor Show. La stagione di corse è veramente terminata, ora daremo il via ai festeggiamenti di un anno indimenticabile.” Il campione veneto si è segnalato anche il più veloce in pista proprio nel round finale che lo ha opposto ad Alessandro Bonacini: “Un vero peccato, pensavo di riuscire a interrompere la striscia vincente di Balzan ma ho commesso troppi errori nella prima manche. Pensavo la traiettoria interna estrema nei tornanti più lenti fosse la migliore ma mi sono dovuto ricredere, è stato comunque molto bello.” Afferma l’emiliano all’arrivo.

Terzo si è classificato Fantini, a completare un podio targato Ebimotors, superando nella finalina Stefano Comandini della AB Racing Team Centro Porsche Roma, che ha così chiuso al quarto posto.

La cronaca delle qualificazioni. Le coupè di Stoccarda che hanno dato vita quest’anno alla terza stagione della Carrera Cup Italia avevano un esordio “bagnato” al Motor show. Il campione 2009, Balzan, si confermava con la “911” della Ebimotors Centro Porsche Varese, e fermava il cronometro sul tempo record di 44”71. Nella prima sfida il rodigino aveva la meglio sul potentino Vito Postiglione, autore di un testacoda nel primo giro con la vettura della Erre Esse by Antonelli Motorsport. Secondo tempo per il romano della AB Racing Team Centro Porsche Roma, Stefano Comandini, che chiudeva il suo turno di prove a un decimo e otto dal “poleman”. Nella sua batteria, Comandini superava un attento Alessandro Bonacini della Ebimotors Porsche Haus. Terzo tempo per l’emiliano Massimiliano Fantini, Ebimotors Porsche Haus, che faceva meglio del bolognese Christian Passuti, Antonelli Motorsport by Erre Esse. Nella quarta sfida valida per le Prove Libere, era il toscano Rino Mastronardi che con la vettura della Petri Corse Motorsport vinceva la sfida con il ventenne Alex Frassineti, Ebimotors Porsche Haus.

Nei quarti di finale, che si disputavano su due manche da tre giri, a traguardi di partenza invertiti, erano Balzan, Fantini, Comandini e Bonacini a passare il turno. Il veneto della Ebimotors Centro Porsche Varese aveva la meglio nel duello con il compagno di team Frassineti; Fantini batteva Postiglione fissando il nuovo limite cronometrico in 44”43; più combattuto il terzo round dove prevaleva la redditizia guida di Comandini su Mastronardi alla cui vettura non erano sufficienti i correttivi all’assetto per migliorare l’aderenza sull’asfalto; Bonacini prevaleva con un due a zero su Passuti, ma in questo caso era la rottura della seconda marcia del cambio a determinare il ritiro del bolognese nel corso della prima manche.

Era il duello tra i piloti più veloci nella Motor Sport Arena bolognese a designare il primo finalista della gara della Porsche Carrera Cup Italia. Balzan e Fantini si confrontavano praticamente alla pari, solo la diversa impostazione di guida faceva la differenza. Era il veneto a passare il severo esame e assicurarsi la finale aggiudicandosi entrambe la manche, sull’esito delle quali pesava l’errore capitale di Fantini che compieva una mezzo testacoda all’uscita del curvone nel corso della prima tornata. Non era comunque l’empasse dell’emiliano da determinare l’affermazione di Balzan, che suggellava il passaggio del turno abbassando nuovamente il limite cronometrico in 43”47.

Era tirata anche la semifinale successiva, nella quale Bonacini incasellava due vittorie nette contro un Comandini che non riusciva a dosare al meglio l’accelerazione della sua 911 GT3 Cup, incappando anche in un testacoda nel tentativo di rimontare sull’avversario.

Per la vittoria nella terza edizione della “Carrera Cup Italia Special Race Motor Show” era quindi attesa una sfida tutta Ebimotors e di grande spessore tra il campione in carica Alessandro Balzan e il compagno di squadra Alessandro Bonacini.

Balzan: “Non è stato facile arrivare in finale, ci sono riuscito mantenendo la calma e guidando il più pulito possibile. Con il bagnato è un vero terno al lotto ed è veramente difficile dosare la pressione sull’acceleratore. E’ il primo anno che corro con Porsche e mi trovo veramente bene, anche qui al Motor show”

Bonacini: “Ho fatto una grande progressione nel modo di guidare e con i tempi. Sono contento ma la finale contro Balzan sarà durissima, devo mantenere concentrazione e calma, ogni punto del tracciato è come guidare sul ghiaccio”

Fantini. “Ragazzi io ci ho provato, stavo andando forte e mi sono girato. Peccato ma battere quello lì non è per niente facile.

Comandini: “Non avevo trazione, già in partenza prendevo dei metri poi al termine della seconda manche ho provato il tutto per tutto.”

Classifica finale: 1. Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese); 2. Bonacini (Ebimotors Porsche Haus); 3. Fantini (Ebimotors Porsche Haus); 4. Comandini (AB Racing Team Centro Porsche Roma).

4th dicembre, 2009

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini