Aperta la caccia per far parte del “Ferrari Tribute to the 1000 Miglia”

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Aperta la caccia per far parte del “Ferrari Tribute to the 1000 Miglia”

Partenza da Brescia il 6 Maggio, iscrizioni aperte fino a dicembre.

La rievocazione della 1000 Miglia, uno degli appuntamenti più ambiti dai collezionisti di automobili sportive, nel 2010 avrà una spettacolare anteprima, denominata “Ferrari Tribute to the 1000 Miglia”. Le 360 vetture storiche ammesse ogni anno a questa classica saranno precedute da 120 Ferrari di oggi e di ieri, comunque costruite dopo il 1957. Questo è, infatti, l’ultimo anno in cui la celebre gara di velocità ebbe luogo. Anno che resta vincolante per l’accettazione delle vetture alla rievocazione storica. Così i numerosi clienti Ferrari desiderosi di partecipare ma che non dispongono di un esemplare dotato dei requisiti di ammissibilità, dal prossimo anno potranno essere sul percorso con classifiche loro dedicate.

E’ bastata la pubblicazione della notizia su The Official Ferrari Magazine e sul sito internet Ferrari.com, perché si scatenasse la richiesta di informazioni e iscrizioni da tutto il mondo. La Ferrari, insieme a MAC Events che organizza la rievocazione, ha deciso di assegnare i posti attraverso un’apposita commissione della quale farà parte anche Piero Ferrari, distribuendoli per Paesi di provenienza e per modelli in modo da offrire un grande spettacolo al pubblico che segue con passione la gara.

Oltre ad una classifica assoluta sono state istituite classifiche di classe: per le 8 e le 12 cilindri recenti, per le serie limitate come Enzo, F50, F40 e GTO e per vetture più anziane suddivise tra modelli stradali, competizione e sport. Ogni equipaggio dovrà essere composto da due persone dotate di patente valida, mentre la licenza sportiva verrà rilasciata a Brescia al momento delle verifiche. Le auto dovranno, ovviamente, essere originali, immatricolate, targate e assicurate. Le prove valide per la classifica saranno cronometrate su percorsi a tempo prefissato. Tra questi la pista di Fiorano al passaggio da Maranello ed altri in via di definizione.

Con lo spostamento del GP di Monte-Carlo, la data della Mille Miglia è anticipata al primo fine settimana di maggio. Il programma prevede le verifiche, a Brescia, mercoledì 5 oppure giovedì 6. La prima Ferrari partirà dalla tradizionale pedana dello start alle 18.30, seguita dalle altre ogni 30 secondi, mentre il primo concorrente della Rievocazione Storica partirà subito dopo, alle 19.30. Il percorso, classico, porterà i concorrenti fino a Roma per poi rientrare a Brescia, via Siena, Firenze e Maranello, sabato sera 8 maggio. La tassa d’iscrizione, identica a quella della rievocazione, che include hotel e ristorazione per il periodo, è di 6.040 euro.

Per ogni informazione e per l’invio del modulo di preiscrizione:

http://millemigliatribute.ferrari.com oppure, millemigliatribute@ferrari.com

3rd dicembre, 2009

Tag:,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini